Discarica Casorezzo, svolta clamorosa: il Consiglio di Stato accoglie la sospensiva dei lavori, esultano i sindaci

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

CASOREZZO Accolta la richiesta di sospensiva contro il progetto discarica nel parco del Roccolo

Il Consiglio di Stato ha accolto, all’esito dell’udienza di ieri, la richiesta di sospensiva dei lavori, presentata dai comuni di Casorezzo, Busto Garolfo e dal Plis del Roccolo, per la realizzazione della ricarica di rifiuti speciali nell’ex ATEg11 (cave di Casorezzo).

Questa decisione evidenzia ulteriormente le criticità e le lacune di un progetto fortemente contrastato da tutto il territorio.

Nonostante l’opposizione di Solter e, spiace evidenziarlo ancora una volta, di Città metropolitana Milano, i giudici hanno sostenuto le nostre ragioni. Siamo fiduciosi di ottenere lo stesso riconoscimento anche all’esito dell’udienza di ottobre.

Continuiamo e continueremo, in ogni sede utile, la nostra battaglia a tutela del territorio, della salute e dei cittadini.

Susanna Biondi – Sindaco di Busto Garolfo
Pierluca Oldani – Sindaco di Casorezzo
Matteo Modica – Sindaco di Canegrate

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner