Canali in Asciutta: massima attenzione alla fauna ittica

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Il Consorzio è quotidianamente impegnato in attività di sorveglianza del reticolo; ancor più, nel corso dei periodi di asciutta, diventa fondamentale il monitoraggio della situazione per programmare ed eseguire al meglio i recuperi della fauna ittica. Le attività di raccolta del pesce vengono svolte secondo priorità, anche in più punti critici contemporaneamente, con una o più squadre di personale consortile opportunamente formato e spesso anche con il supporto di società esterne altamente specializzate. Come previsto dalla normativa in vigore, le operazioni di recupero e di semina si svolgono in presenza e sotto la diretta sorveglianza delle autorità competenti ovvero il Nucleo Ittico Venatorio della Provincia competente.

Lo scorso 26 ottobre le guardie della Polizia provinciale hanno effettuato un sopralluogo congiunto insieme ai tecnici consortili nel tratto di Naviglio Martesana in questo momento in asciutta, non riscontrando situazioni di sofferenza della fauna ittica. L’attenzione del Consorzio nei confronti della salvaguardia dell’ambiente acquatico e della fauna ittica rimane sempre altissima; al momento il Naviglio Martesana è il canale che sta impegnando maggiormente le risorse consortili in termini sia economici che per quanto concerne l’impegno del personale.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner