Contro la siccità, la soluzione? Bacinizzare i Navigli

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

ABBIATEGRASSO/ PARABIAGO – Rispetto ad uno scenario che prospetta periodi di siccità sempre più frequenti, il Consorzio sta studiando azioni e progetti che possano consentire in prospettiva risparmi d’acqua e più in generale un’ottimizzazione della gestione idrica. Oltre agli interventi di impermeabilizzazione, saranno determinanti opere di bacinizzazione da attuare in prevalenza sui Navigli, dove il fondo in terra, l’assenza di paratoie e la presenza di bocche ‘alte’ non consentono di norma una razionalizzazione dell’utilizzo idrico. Diverso è il caso del Canale Villoresi dove la presenza di paratoie e ture, oltre agli importanti lavori di impermeabilizzazione effettuati, hanno permesso sinora un’irrigazione efficace con il ricorso al 60% della portata normalmente utilizzata (35 mc/s su 55 mc/s). L’obiettivo per il prossimo futuro è dunque quello di contenere il consumo idrico e consentire l’irrigazione nei territori sottesi ai Navigli con interventi mirati che permettano di bacinizzare i canali e alimentare le bocche ‘alte’ anche con le portate idriche inferiori a quelle di competenza, nel rispetto del vincolo monumentale e paesaggistico cui sono soggetti i Navigli.

Eventuali paratoie sul Naviglio Grande, ipotizzabili nel tratto tra Abbiategrasso e Trezzano per via della presenza di bocche ‘alte’, dovranno essere realizzate compatibilmente con le esigenze di navigabilità del canale; si tratta di sbarramenti completamente abbattibili sul fondo, pensati per non alterare il deflusso delle acque o creare ostacolo alla navigazione.

 

Di bacinizzazione, ma non solo, si è parlato a Parabiago (MI) nel corso della trasmissione Miei carissimi milanesi, dedicata dalla WEB TV “Milano AllNews” al Canale Villoresi.

CLICCA QUI

 

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner