― pubblicità ―

Dall'archivio:

Abbattimento barriere architettoniche di piazza Kennedy: domani partono i lavori

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Attenzione: questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie.

Potrebbe contenere informazioni obsolete o visioni da contestualizzare rispetto alla data di pubblicazione.

MAGENTA – “Si avvisa la cittadinanza che dalle ore 8:30 di mercoledì 19 gennaio parte il cantiere per le opere di riqualificazione e abbattimento delle barriere architettoniche in piazza Kennedy. I lavori hanno una durata preventivata di 10 giorni, salvo temine anticipato dei lavori. Durante i lavori sarà necessario adottare il divieto di sosta con rimozione forzata in piazza Kennedy sul lato sinistro, in direzione di via Fanti”.

Con questo avviso che campeggia sulla home page del sito del Comune di Magenta, l’Amministrazione cittadina retta da Chiara Calati, annuncia l’avvio dei lavori di abbattimento delle barriere architettoniche in piazza Kennedy.

Si tratta di un altro tassello nel Piano di Abbattimento delle Barriere Architettoniche portato avanti dall’Assessore alla partita Laura Cattaneo.

Questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie e potrebbe risultare obsoleto.

■ Prima Pagina di Oggi