Nubifragio nell’Alto Novarese

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

NOVARA Un violento nubifragio si e’ abbattuto sull’alto novarese questa mattina, con forte pioggia, in qualche caso mista a grandine, e violente raffiche di vento che hanno raggiunto i 90 chilometri l’ora.

Vengono segnalati disagi e rallentamenti nella zona tra Arona e Oleggio dove si stanno svolgendo numerosi interventi dei vigili del fuoco per la rimozione degli alberi caduti sulle strade nei comuni di Gattico, Borgomanero, Veruno, Borgo Ticino. La statale del Lago Maggiore e’ allagata tra Borgo Ticino e Castelletto Ticino, con conseguenti rallentamenti del traffico. Un albero caduto poco dopo le 7 sulla SS 527 nel tratto tra il ponte di ferro sul Ticino di Oleggio e Tornavento ha creato forti disagi: si e’ formata una coda di circa un chilometro in uscita da Oleggio. Vengono segnalati anche rallentamenti e probabili ritardi sulla linea ferroviaria tra Arona e Novara.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner