Novara/2, tensione all’assemblea degli agricoltori

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

 
NOVARA Momenti di tensione ieri mattina a Novarello, il centro sportivo e congressuale alle porte di Novara, dove era in programma l’assemblea dei delegati del Consorzio irrigazione Est Sesia, l’organizzazione che gestisce la rete dei canali tra il novarese e la vicina Lomellina in provincia di Pavia.

Una folta delegazione di agricoltori associati alla Confagricoltura e alla Cia ha dato vita ad una manifestazione di protesta. Nel mirino le scelte del Consorzio sulla gestione dell’acqua in questa fase di crisi idrica. “Est Sesia – ha spiegato all’Agi Giovanni Chio’, presidente provinciale di Confagricoltura – ha deciso con un preavviso di mezza giornata, di chiudere completamente le bocche dei canali che servono la nostra zona, per mandare acqua solo in Lomellina. Una scelta incomprensibile, perche’ nel novarese, pur nelle ristrettezze con cui da mesi siamo stati costretti a convivere, siamo alle soglie del raccolto. Mentre in Lomellina la situazione e’ largamente compromessa”.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Altre Storie

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Altre Storie

Pubblicità

contenuti dei partner