Magenta: al via il corso di formazione per aspiranti volontari ABIO

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

MAGENTA – Il 15 settembre avrà inizio il Corso di formazione per i volontari ABIO – Associazione per il Bambino in Ospedale – che opereranno presso la Pediatria dell’ospedale G. Fornaroli di Magenta
Il primo incontro avrà luogo presso:

Centro Giovanile e Famigliare Parrocchiale Paolo VI (via S. Martino 13, Magenta)

15 settembre 2023 dalle ore 16.30 alle ore 19.00

Il Corso è composto da 6 lezioni

 incontro informativo
 incontro di selezione – autovalutazione
 lezione su aspetti igienico-sanitari-comportamentali
 approfondimenti sull’importanza del gioco in ospedale
 seminario psico – motivazionale e 60 ore di tirocinio in ospedale
.
L’iscrizione è gratuita e non vincolante per la successiva partecipazione al Corso.
Informazioni ed iscrizioni:
tel: 340 6530537 mail: [email protected]

ABIO MAGENTA
Chi siamo, cosa facciamo

ABIO Magenta ODV, Associazione per il Bambino in Ospedale, è stata fondata nel 1999 per promuovere l’umanizzazione dell’ospedale.
ABIO Magenta aderisce a Fondazione ABIO Italia Onlus, www.abio.org.
Dal 1999 i volontari ABIO si occupano di sostenere e accogliere, presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale G. Fornaroli di Magenta, bambini e famiglie, al fine di attenuare i fattori di rischio derivanti dall’ingresso in una struttura ospedaliera.

Gli obiettivi dell’Associazione:
• ridurre al minimo il potenziale rischio di trauma che ogni ricovero presenta, collaborando con le diverse figure operanti in ospedale per attuare, ciascuno nel proprio ruolo, una strategia di attiva promozione del benessere del bambino;
• attivare il servizio ABIO nel maggior numero di reparti pediatrici della città, per far sì che ogni bambino e ogni famiglia possano contare sul sostegno qualificato dei suoi volontari;
• promuovere interventi ludici e di sostegno, per facilitare una permanenza serena all’interno del contesto ospedaliero;
• sviluppare tra operatori ed opinione pubblica una crescente attenzione alle indicazioni previste dalla Carta dei Diritti dei Bambini e degli Adolescenti in Ospedale.

L’attività dei volontari ABIO si rivolge sempre al bambino e ai suoi genitori.
Il volontario ABIO è
Per il bambino…
• accoglienza al momento del ricovero, per facilitare l’inserimento in ospedale
• gioco e attività ricreative, per poter sorridere anche in reparto
• collaborazione con il personale sanitario, per far conoscere meglio il mondo dell’ospedale e renderlo più familiare
• allestimento di reparti più accoglienti e colorati, con fornitura di giocattoli e materiale ludico/creativo e con realizzazione di decorazioni e arredi

Per le famiglie…
• disponibilità all’ascolto attivo, attento e partecipe
• presenza discreta e familiare
• offerta di informazioni sulle strutture e sui servizi disponibili in ospedale
• offerta di indicazioni su regole e abitudini del reparto
• accudimento e cura del bambino nel caso in cui il genitore debba assentarsi per provvedere ad eventuali incombenze

ABIO Magenta ha inoltre promosso e realizzato molti progetti d’accoglienza destinati al reparto di Pediatria dell’Ospedale G. Fornaroli di Magenta. arredi per le camere
• arredi per le camere
• seggioloni
• libreria multietnica
• culle per neonati
• rifornimento continuo di giochi e materiale per disegnare e colorare
• decorazione muraria degli ambienti comuni, delle camere e dei corridoi della pediatria
• donazione degli arredi e decorazioni della sala adolescenti

Piazza Formentano 1, 20013 Magenta (MI), Lombardia
Ufficio stampa ABIO Magenta
Sara Goglio
347 1259 334
[email protected] – www.abiomagenta.org

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner