Lombardia, da Regione 3.8 milioni per progetti a tutela dei parchi

L'Assessore regionale Comazzi: “Importante stanziamento a salvaguardia dell’ambiente e delle risorse naturali del nostro territorio”. Lo stanziamento è di 256 mila euro per il Parco del Ticino e altrettanti per il Parco agricolo Sud Milano

Regione Lombardia: 13 centri per la Legalità saranno intitolati a Falcone e Borsellino

Regione Lombardia intitolerà i 13 Centri per la Promozione della Legalità dislocati nelle 12 province ai magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e in...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Su iniziativa dell’assessore al Territorio e Sistemi verdi Gianluca Comazzi Regione Lombardia stanzia 3.8 milioni di euro per progetti a tutela dei parchi lombardi. La proposta, approvata ieri dalla giunta regionale, prevede di assegnare agli enti gestori contributi a fondo perduto per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria, recupero e riqualificazione del patrimonio naturale, delle sedi e delle infrastrutture esistenti.

“Con questo importante stanziamento – dichiara l’assessore Comazzi – vogliamo salvaguardare l’ambiente e le risorse naturali del territorio, garantendo e incentivando l’efficienza gestionale dei parchi. Il patrimonio più prezioso della Lombardia è costituito dai suoi polmoni verdi, con la loro varietà di flora e di fauna: abbiamo quindi il dovere di preservare queste aree, nell’interesse di tutti gli abitanti”.

Le risorse saranno erogate sulla base di un piano di riparto, allegato alla delibera, a fronte della presentazione di progetti che devono rispondere a specifici criteri.
In particolare, con questi stanziamenti Regione mira a incentivare la rinaturalizzazione o la conservazione della biodiversità, oltre che l’attuazione di interventi selvicolturali e di sistemazione idraulico – forestale.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner