Una stupenda domenica per il “Rugby Rossoblu”

Buona la prestazione del First XV maschile che ha visto i Galletti scendere in campo con Noceto e vincere con merito per 38 – 8, dopo aver condotto il match fin dalle prime battute.

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

In una domenica che ha visto il Red&Blue Stadium gremito di atleti e atlete dal primo mattino per la gara provinciale di Atletica leggera ospitata dall’Atletica Ravello e il barrage della nostra Under 16, buona la prestazione del First XV maschile che ha visto i Galletti scendere in campo con Noceto e vincere con merito per 38 – 8, dopo aver condotto il match fin dalle prime battute.

Una partita che subito si è messa bene per i nostri colori già nel primo tempo. Dopo un calcio di punizione di Silva Soria e il pareggio di Leiutala, tre mete di Durante, Cornejo e Bertoni hanno portato il punteggio sul 24-3 alla fine del primo parziale. Il rientro in campo ha visto la stessa determinazione nei rossoblù, che ha portato altre due mete di Capitan Messori e De Vita, tutte trasformate dal Facu Silva Soria. Solo nel finale il Noceto è riuscito ad accorciare le distanze con una meta di Savina.

“Siamo contenti della prestazione di oggi, i ragazzi sono riusciti ad essere disciplinati – esordisce l’Head Coach Daniele Porrino. Abbiamo rispettato il piano di gioco, abbiamo preso un po’ di confidenza nel movimento difensivo, in attacco abbiamo fatto le mete che dovevamo fare. Adesso siamo pronti per fare un grande lavoro questa settimana, ci aspetta una partita molto difficile ad Alghero: sarà importante andare là con la giusta concentrazione per fare il meglio, in un clima molto difficile perché sarà l’ultima partita in casa della squadra sarda che sta lottando per la salvezza.”

Non altrettanto positivo il risultato della squadra Cadetta, che in trasferta a Brescia non è riuscita ad avere la meglio con Brixia perdendo per 31 a 20.

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile – ci racconta l’Head Coach Andrea Musazzi. Brixia giocava in una giornata particolare in quanto era una giornata in cui tutte le squadre giocavano in casa per celebrare il Brixia Day, quindi c’era particolare determinazione. Infatti hanno giocato una partita di carattere e ci hanno messo in difficoltà sui punti d’incontro, rallentando l’uscita dei palloni e costringendoci a giocare sotto pressione.

Da parte nostra, abbiamo pagato le assenze e abbiamo dovuto giocare con ruoli “arrangiati” soprattutto nei tre quarti, peccando nell’utilizzo del gioco al piede spesso impreciso. Peccato davvero. Ora mancano 3 partite difficili: come abbiamo detto ai ragazzi dobbiamo fare di tutto per onorare il nostro percorso, che resta a mio modo di vedere positivo.”

Una nota di merito ai nostri ragazzi dell’Under 16 che ieri, dopo una partita molto intensa e combattuta, hanno avuto la meglio per 14 a 10 con un ottimo Parma nella partita di barrage per accedere ai quarti di finale nazionali.

“Siamo molto felici per i nostri ragazzi e facciamo loro i complimenti da parte di tutto il Club– dichiara il Direttore Sportivo Cristiano Bienati. Hanno lavorato tutta la stagione con volontà ed impegno, presenza assidua agli allenamenti e voglia di migliorarsi sempre. Il loro percorso di crescita sportivo ed umano li ha portati a raggiungere i quarti di finale nazionali e questo è un risultato di cui devono essere fieri ed orgogliosi. Un grazie va allo staff, allenatori e accompagnatori, per aver sostenuto i ragazzi nel loro cammino.”

Sarà il ranking ora a determinare i prossimi incontri: i nostri Galletti affronteranno una sfida che sarà sicuramente impegnativa, con la consapevolezza che, qualunque sia l’esito finale, sarà anche un’esperienza che li formerà e li accompagnerà per il resto della loro vita.

In attesa dell’ufficialità del prossimo match, non possiamo che fare un grande in bocca al lupo ai nostri Galletti!

Rugby Parabiago vs Rugby Noceto FC 38-8 (24-3) Centro Marazzini-Venegoni 21 aprile 2024 ore 15.30

Marcatori: 9’ cp. Silva Soria (3-0), 12’ cp. Leituala (3-3), 20’ m. Durante tr. Silva Soria (10-3), 36’ m. Cornejo tr. Silva Soria (17-3), 38’ m. Bertoni tr. Silva Soria (24-3) st; 57’ m. Messori tr. Silva Soria (31-3), 70’ m. De Vita tr. Silva Soria (38-3), 80’ m. Savina (38-8)
Rugby Parabiago: Grassi N., Mamo, Durante (57’ Joubert), Schlecht, Vitale, Silva Soria, Coffaro (57’ Grassi F.)(66’ Moioli), Mikaele, Toninelli, Messori (Cap) (57’ Zecchini), Caila (49’ Paganin) Bertoni, Castellano (64’ Catalano), Cornejo (58’ De Vita), Antonini (47’ Ceciliani)
All. Porrino
Rugby Noceto Fc: Leituala, Savina, Greco (58’ Gabelli), Carritiello (58’ Guareschi), Amadasi, Pagliarini L, Taddei (49’ Bacchi) , Pop, Serafini (57’ Bruzzi), Benchea, Boccalini (57’Chiarello), Devodier, Muciaccia (44’ Trivino), Buondonno (49’ Ferro), Quaranta (57’ Pagliari D)
All. Ferrarini
Arb. Bertocchi M.
AA1 Pretoriani A. AA2 Chiappa M.

Cartellini 24’ g. Buondonno (Rugby Noceto), 44’ g. Pop (Rugby Noceto FC)

Calciatori Silva Soria 6/6 (Rugby Parabiago) Leituala 1/2 (Rugby Noceto FC)

Note: Campo in buone condizioni, giornata primaverile e soleggiata, circa 700 spettatori

Player of the Match: Mikaele (Rugby Parabiago)

Punti conquistati in classifica: Rugby Parabiago 5 – Rugby Noceto Fc 0

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner