Trecate: Variante al PRG partono i rilievi nel centro storico

Si comincia con la prima settimana di luglio

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Variante generale del Piano regolatore generale comunale: con la prima settimana del prossimo luglio, “sulla base di quanto concordato con i professionisti – spiegano il sindaco Federico Binatti e il consigliere incaricato all’Urbanistica Paolo Manzini – partirà l’attività per compiere i rilievi all’interno del centro storico cittadino, attività che proseguirà per tutto mese. In particolare nella prima fase saranno presenti due squadre di rilevatori, che lavoreranno a coppie e che effettueranno un sopralluogo esclusivamente esternamente a ciascun fabbricato, con accesso interno solo in caso di fabbricati non visibili dalla pubblica via, compilando una serie di dati necessari all’elaborazione comprensivi di ripresa fotografica delle facciate esterne-interne dei fabbricati. Analoga rilevazione sarà effettuata per gli immobili pubblici e gli spazi aperti a uso pubblico presenti nella perimetrazione del centro storico”.

Il sindaco e il consigliere rimarcano che, “a tutela della sicurezza dei cittadini, i rilevatori saranno dotati di apposito tesserino di riconoscimento definito in accordo con l’Ufficio Urbanistica”.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner