Si tuffa nel Lambro: muore 19enne

La tragedia avvenuta ieri pomeriggio

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Non ce l’ha fatta il ragazzo di 19 anni recuperato ieri dai vigili del fuoco nelle acque del fiume Lambro a Ponte Lambro (Como).

Nonostante il tentativo di rianimazione effettuato sul posto, il giovane, residente a Canzo, è morto all’arrivo in elicottero all’ospedale di Como.

Il ragazzo è rimasto per oltre un’ora e mezza nelle acque del fiume, che in quel punto corre tra le rocce, creando delle pozze in cui si può fare il bagno ma dove il pericolo è sempre costante. Sul posto erano stati inviati i vigili del fuoco del soccorso acquatico e un elicottero del reparto volo Lombardia con a bordo i sommozzatori. Il giovane è stato poi individuato in una zona dove si creava un pericoloso ‘rullo’. Il 19enne era già in arresto cardiocircolatorio quando è stato soccorso ed era stato trasportato in elisoccorso in codice rosso al Sant’Anna di Como.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner