Robecchetto: l’artista Mariella Crespi espone all’Alda Merini

La mostra è promossa dall'Amministrazione comunale di Robecchetto con Induno attraverso la biblioteca comunale di via Novara, con il supporto dell'associazione "Amici della Biblioteca"

Giornata del sollievo: sfide e progressi nel combattere il dolore

Domenica 26 maggio 2024 si terrà la XXIII Giornata Nazionale del Sollievo, un'iniziativa promossa dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome con il...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

La fotografa Mariella Crespi sarà fino a sabato 06 aprile la protagonista di “Esponiamoci – L’Arte all’Alda Merini”.

È l’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale di Robecchetto con Induno attraverso la biblioteca comunale di via Novara, con il supporto dell’associazione “Amici della Biblioteca”, per promuovere gli artisti del territorio esponendo le loro opere pittoriche o grafiche all’interno dei locali, in modo che possano essere ammirate dal pubblico durante gli orari di apertura.

“Lo scatto cattura l’attimo fuggente”. Per l’artista Crespi fotografare significa:

cogliere istintivamente un momento irripetibile, catturando la bellezza effimera della vita quotidiana. Si definisce curiosa, attratta dai volti e dai gesti, perché raccontano una storia o racchiudono un istante. Dal 2016 fa parte del Gruppo Artistico Occhio di Cuggiono.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner