Robecchetto con Induno: Finissage “Carte Dipinte” di Alessandro Negri

Evento culturale sabato 13 gennaio alla biblioteca 'Alda Merini'.

Trecate: venerdì 19 luglio la Biblioteca celebrerà la ‘Festa del Piemonte’

La seconda edizione della Festa del Piemonte, che ricorrerà il prossimo 19 luglio, sarà ricordata dalla Biblioteca civica con un’iniziativa che si terrà in...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Nella biblioteca comunale “Alda Merini” di Robecchetto con Induno, in via Novara 11, fino al 13 gennaio si potrà visitare “Carte Dipinte”, la mostra personale dell’artista Alessandro Negri, classe 1936, che è stata inaugurata lo scorso 22 novembre.

L’iniziativa organizzata dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giorgio Braga rientra tra le azioni del Patto per la Lettura.

Il giorno della chiusura alle ore 11.00 si svolgerà, in collaborazione con il SAC – Spazio Arte Contemporanea di via Carducci 2, un evento particolare: si tratta del finissage “Carte Dipinte” con l’intervento dell’artista Negri e del professor Giuseppe Castoldi che parlerà al pubblico del catalogo della Mostra “Segni” (ospitata al SAC contestualmente alla mostra Carte Dipinte), di cui una copia entrerà nel catalogo di Fondazione per Leggere, il sistema interbibliotecario del Sud Ovest Milanese.

Alessandro Negri vive ed opera a Robecchetto con Induno, si è formato presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, frequentando il corso di nudo e alle Civiche Scuole d’Arte del Castello Sforzesco di Milano.

Nel tempo il suo percorso artistico lo ha portato ad allontanarsi lentamente dalla figura per concentrarsi sulla gestualità e il dinamismo del segno. È sempre rimasto fortemente legato al territorio in cui è nato.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner