Parabiago: individuata e denunciata dalla Polizia Locale per furto

Ruba, non paga il conto e si defila: individuata e denunciata dalla Polizia Locale di Parabiago 

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

È recidiva la donna di nazionalità italiana individuata dal Comando di Polizia Locale della Città di Parabiago e responsabile di furti presso un esercizio commerciale cittadino. Grazie all’avvenuta denuncia del proprietario del negozio presso il Comando, gli agenti hanno potuto indagare acquisendo filmati di videosorveglianza utili al caso, raccogliere informazioni da persone testimoni del fatto, oltre all’importante collaborazione per lo scambio di informazioni con colleghi di altri corpi di Polizia secondo competenze.

Nei giorni scorsi è, quindi, stata accertata l’identità della persona che ha perpetrato i fatti denunciati, trattasi di una donna di nazionalità italiana, già denunciata nei mesi scorsi dal Corpo di Polizia Locale di Parabiago per reati simili. 

La Polizia Locale, quindi, accertati i reati di furto aggravato dalla destrezza ed insolvenza fraudolenta, ha deferito la cittadina all’Autorità Giudiziaria e, in un’ottica di prevenzione del crimine, ha richiesto al Questore della Provincia la misura del foglio di via obbligatorio dal territorio di Parabiago. 

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Altre Storie

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Altre Storie

Pubblicità

contenuti dei partner