Nuova fermata ferroviaria a Milano Mind

Per 45mila persone al giorno

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Ieri e’ stata sottoscritta una convenzione attuativa tra Rete Ferroviaria Italiana (societa’ capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS), Comune di Milano, Regione Lombardia e Arexpo Spa per per la realizzazione della fermata ferroviaria di Milano Mind. La nuova fermata intende rispondere alle rinnovate esigenze di mobilita’ generate dalle trasformazioni urbanistiche nel tratto della linea Milano-Varese compreso tra Rho Fiera e Milano Certosa.

Un nuovo modello di mobilita’ metropolitana che si stima consentira’ a 45 mila persone, ogni giorno, di raggiungere sia il nuovo MIND Milano Innovation District che il quartiere di Cascina Merlata. La nuova fermata del sistema ferroviario milanese verra’ realizzata in un’area strategica in continua crescita che attualmente conta 10 mila presenze al giorno e concentra molte attivita’ dal grande potere attrattivo tra cui il nuovo ospedale Galeazzi (circa 600 posti letto), il nuovo Campus scientifico dell’Universita’ Statale di Milano (dove a partire dal 2027 arriveranno oltre 23 mila persone tra studenti, docenti e ricercatori) e il centro di ricerca Human Technopole. A sud della stazione si estende invece il Merlata Bloom, uno spazio dedicato allo shopping. La stazione rappresentera’ quindi un nodo vitale per il trasporto pubblico e facilitera’ gli spostamenti nell’area, con un traffico previsto pari a 12,6 milioni di utenti l’anno

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner