L’Unione Nazionale Cavalieri di Milano in visita alla Sim di Cuggiono

La sezione provinciale di Milano dell’associazione degli insigniti al Merito della Repubblica Italiana ha sede a Milano e Parabiago e riunisce gli insigniti, ma anche le persone che ne condividono gli ideali nel rispetto delle istituzioni

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Il 14 gennaio scorso il Consiglio Direttivo di UNCI (Unione Nazionale Cavalieri d’Italia), nonché una nutrita rappresentata di iscritti e simpatizzanti, ha visitato l’azienda SIM S.r.l. di Cuggiono. La visita del Consiglio Direttivo è stata l’occasione per conoscere e raccontare di una bella realtà imprenditoriale cresciuta nel territorio. SIM S.r.l. – Società Industriale per la Metallurgia SIM S.r.l. è una azienda della provincia ovest di Milano, leader nella produzione di ceramiche tecniche e resistenze elettriche industriali, per il mondo degli impianti dedicati al trattamento termico dei metalli alle medie ed alte temperature. Fondata e tutt’ora diretta in prima persona dal Cav. Francesco Cappato, affiancato dal figlio Federico(responsabile industrializzazione processi) e la nuora Rosa Arvonio (responsabile amministrativa), ha saputo evolversi costantemente, trasformandosi gradualmente fino a raggiungere le attuali quoteinternazionali di mercato. Il suo punto di forza è la specializzazione del lavoro a “disegno cliente”.

Nel triennio 2019/2021 ha concentrato le forze di tutta la dirigenza aziendale nello studio di soluzioni di riscaldo elettrico nel mondo degli acciai, ottenendo ottimi risultati e commesse importanti nel settore di riferimento, che ora garantiscono circa il 30% del fatturato annuo. Nel triennio 2022/2024 invece, ha avviato e sta ultimando lo studio di soluzioni di riscaldo elettrico per il settore della polimerizzazione delle materie plastiche. Anche in questo caso la fase prototipale è stata superata con ampio successo ed ora è in corso la fase di industrializzazione per il settore specifico. Attualmente sono già in corso commesse che garantiranno un ulteriore crescita del 9% di fatturato per l’anno 2024. A Novembre 2023 ha raddoppiato la superficie produttiva, portandosi a 5.500mq coperti su un’area complessiva di 11.000mq. Questo importante investimento garantirà un ulteriore passo avanti nel processo di industrializzazione delle linee produttive aziendali, consentendo di incrementare notevolmente la produttività a beneficio del contenimento costi e del mantenimento dei più alti standard qualitativi. SIM S.r.l. negli anni è divenuta il punto di riferimento internazionale per il settore specifico di appartenenza, offrendo alla clientela competenza ed esperienza raggiunte nel campo dei processi termici industriali, con progetti sempre più mirati alla decarbonizzazione ed ecosostenibilità, garantendo un continuo impegno e sviluppo nella “green economy”.

UNCI MILANO La sezione provinciale di Milano dell’associazione degli insigniti al Merito della Repubblica Italiana ha sede a Milano e Parabiago e riunisce gli insigniti, ma anche le persone che ne condividono gli ideali nel rispetto delle istituzioni e dei diritti e dei doveri di ciascun cittadino. La sezione è sempre stata particolarmente attiva organizzando varie attività, fra tutte il Premio Bontà (ora Premio UNCI) che viene assegnato ogni anno in una cerimonia pubblica. L’associazione dei Cavalieri d’Italia partecipa alla vita della comunità, promuovendo forme di solidarietà e di assistenza ed aiutando concretamente le altre associazioni meritevoli sul territorio. Il Cav. Francesco Cappato, fondatore di SIM, è un autorevole rappresentante del gruppo dell’UNCI Milano e si è distinto per azioni di solidarietà concreta in favore di associazioni del territorio. “Ci tenevo a visitareSIM Srl per ricordare a tutti l’importanza che rivestono le Imprese nel nostro territorio e come alcune, più di altre, possono dare l’esempio”, ha dichiarato in questo senso il Presidente di UNCI Sez. Milano Provincia, Avv. Giuseppe Bellini,a tal proposito “Spesso si sottovaluta l’importanza della RSI (Responsabilità Sociale d’Impresa – Corporate Social Responsibility) o Imprenditoria Socialmente Responsabile: la responsabilità delle Imprese per gli impatti che hanno sulla società è un tema invece importantissimo. In questo senso anche l’Unione Europea ha chiarito che RSI significa soddisfare le esigenze del cliente e saper gestire allo stesso tempo le aspettative di altri stakeholders, come ad esempio il personale, i fornitori e la comunità locale di riferimento.L’elemento distintivo della RSI è quello di affiancare alla responsabilità economica anche una responsabilità sociale, che crea valori tangibili e intangibili, per tutto ciò che sta intorno all’azienda. Valori vincenti per l’impresa, per le persone, per il territorio e per l’ambiente”. UNCI, in quanto associazione di promozione sociale, si riconosce pienamente in questi Valori e li promuovere con convinzione.

IL PRESIDENTE Giuseppe BELLINI

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner