Il graffio del Duca. Faccia da San Remo ..io non amo “Ama”

Faccia da Brenda e la fine della mia adolescenza

Aveva fatto Jenny nella penultima e ultima stagione nella casa della prateria. Ma per tutti noi ormai cinquantenni sarà sempre la Brenda del telefilm...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Ormai si parte a Luglio per il Festival della canzone italiana !!!! Italiana ????? siamo sicuri che non è festa di paese ingrandita o festa dell’ Umiltà/unità allargata …
Ama ha incarnato la figura del capoclasse/ aspirante fuoriclasse …

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO DA CERANO – In un mondo di piccioni un colombaccio diventa Aquila reale in pìcchiata come un falco sulle carcasse dell’ oggi …
Cosa resterà dei Festival di Ama??? Il nulla assoluto e un grande reality in sponda social …
Tutti in connessione ma ascolti non in proporzione…
La musica italiana è finita da un pezzo forse perché diamo più soldi per una pizza/aperitivo che per un disco…
Il karaoke e le feste di piazza hanno iniziato a tirare testate ma la finta ed effimere ruffiani meritocrazia dei talent ha ucciso tutto …
Dal vivo ???? Si ma per farsi i selfie e dire ; io c’ero ma tra un lustro …
Riempire gli stadi o i palazzetti o piazze può essere gratificante ma riempì i cuori e le memorie…
5 minuti di popolarità o 20 mila persone in una stanza faranno un cielo infinito per l’eternità..
Quante canzoni ricordare di 3 anni fa ??
Ora il colpo di grazia verso la fine …

Perché la segretezza della canzone e originalità da essere inedito sarà a breve superato…
Una gran festa di fine anno dove non conta nulla tranne che la popolarità!!!
Questo capo classe o pr di discoteca o rappresentare di istituto ha trasformato il concorso della canzone in un grande liceo o tecnico di provincia …
La Stampa ??? i vecchi cantanti??? sono proni all’ ascolto e compenso è nessuno che si ribelli o dichiari lo schifo immondo ..
Ma al peggio Arma non ha fine…
Cantanti presentatori
????magari pure registi o cuochi…
La onnipresente Elodie Santa subito a dire messa …laica…
La sopravvalutazione è una piaga di questo paese da giro giusto come cantava il Buon Bugo …ormai alla ricerca del Morgan perduto…
Un gran calderone di incompetenza ma maggioranza …quanti parlano senza sapere nulla ???? però su pezzi di carta o video importanti hai credito…
La fine della musica italiana coincide con il compleanno del più grande cantante ITALIANO classico
Totò Cutugno….sempre secondo e un po sopportato dalle critiche radicale chic di gente senza capacità di leggere pentagramma …
Ma ormai bisogna essere ” zitti e buoni e sudditi “”..
Ama io non ama tuo festival perché gli spettacoli di fine anno sono sempre viziato dal giudizio della maestra molto spesso arbitrario…
Del domani ho una certezza la fine della musica nazionale.

Ma le trombe suoneranno lo stesso gloria per te ….la terra dei ruffiani

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner