I Leo Club di Bià alla Sacra Famiglia di Magenta: “Una polenta per l’Ucraina”

Appuntamento domenica 10 marzo. Il ricavato dell'iniziativa andrà a finanziare delle stufe da inviare alla popolazione delle zone più a est dell'Ucraina martoriate dall'invasione russa

Varesotto: Gabry Ponte di nuovo ospite all’Ivantus “Summer Fest 2024”

Sarà un evento musicale straordinario, IVANTUS ha ottenuto nuovamente la partecipazione di GABRY PONTE, musicista e DJ di fama internazionale che dopo il successo...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – “Siamo una realtà nata da poco per sensibilizzare e attivare il territorio su diverse tematiche sociali.

La nostra prima attività (service) si terrà all’oratorio di Magenta della Sacra Famiglia, il 10/03/24 alle 19:30, dove, oltre a servire polenta e zola/ragù, faremo una testimonianza sulla nostra ultima spedizione in Ucraina durante il periodo natalizio, accompagnata dalla nostra mostra fotografica “give peace a chance” formata dalle nostre foto, alcune anche di una fotografa professionista, scattate durante le diverse carovane.

Il ricavato andrà a finanziare delle stufe per l’Ucraina: il progetto, chiamato “Winter is coming to Ukraine” è un’iniziativa internazionale creata e organizzata dai Lions.

Il progetto prevede la produzione e spedizione di stufe a legna (€150 ciascuna compreso il trasporto) nelle zone dell’Ucraina est più colpite dalla guerra (Zhaporizhia, Pavlohrad e Kharkhiv) dove le famiglie che non possono lasciare la loro casa non hanno né petrolio né gas per riscaldarsi ma soprattutto per cucinare”.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Altre Storie

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Altre Storie

Pubblicità

contenuti dei partner