Faccia da Silvio! Nessuno come Lui! Di Massimo Moletti

Ad un anno esatto dalla sua scomparsa il ricordo del Duca di Saronno, "Berlusconiano DOC".

Faccia da Brenda e la fine della mia adolescenza

Aveva fatto Jenny nella penultima e ultima stagione nella casa della prateria. Ma per tutti noi ormai cinquantenni sarà sempre la Brenda del telefilm...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

“Un anno ! 365 giorni senza Berlusconi ! Il Cavaliere , Sua Emittenza , Re di Tik Tok!
Presidente del Milan più vincente di sempre. Presidente del Monza per la prima volta in A.
Presidente del Consiglio dei Ministri. Creatore della TV commerciale. Un uomo che prende i voti pure da morto mentre tanti non li prendono nemmeno da vivi. Cirio ha detto: mi è mancata la sua telefonata alla vittoria in Piemonte.

Forza Italia era data per morta 30 anni fa ma sono andati nell’ inferno dei non eletti molti dei suoi sfidanti e detrattori. 1984 lo divano per finito come imprenditore e Rete 4 in agonia. Dopo 40 anni molte persone intelligenti e intellettuali hanno fallito. Mediaset è un impero che vive e fa utile e rete 4 una delle TV più viste in questo paese.

Non riesco a capire perché molte persone al posto di fare aspettano la morte del vicino. Lui era un uomo dell’ imprender e innovare. Aveva tolto questo Paese dalla dittatura del canale unico.
Ha tolto il campionato dal regno bianconero. Ha tolto questo paese dal monopolo della sinistra.
Ha tolto questo paese dal grigiore editoriale. Ha portato la radio in TV e la TV ovunque.

Aveva capito l’importanza del web e portato il suo contributo a milione di utenti. Il giorno della sua morte mi ha assalito un vuoto. Il vuoto dei suoi detrattori; tutti serietà e grigiore ma poi …

Non mi sono mai piaciuti i santi inquisitori perché sono detrattori per convenienza. Non si può dare tutta la colpa ad un uomo come tutti i meriti. Amava le donne e pure belle, era della vecchia scuola ..

Ma non mi sembra che ha mai fatto del male ad una di loro. Un uomo che era un imprenditore nuovo e in un area unica dove molti sono falliti e portati alla morte. Un uomo del fare in un Paese di parole sempre le stesse.

La politica ha subito il suo fascino e si è inchinata a lui. Molti hanno cercato di imitarlo e copiarlo ma senza una giusta emulazione.. Lui era e sarà sempre unico

Quanti avversari sono stati accompagnati alla porta senza ricordo. Lui sarà sempre “Il Silvio ” , uno di noi .
Perché ci ha fatti sentire liberi, vincenti e immortali

Pure i suoi avversari inutili possono avere avuto attimi di gloria per avere detto o fatto contro di lui
Il duomo in faccia !!!! Record di vendite nei giorni successivi. Il suo funerale un affare per Milano …un grande uomo vive pure da morto.

Lui prende i voti e sa fare i soldi pure da non vivente. Mi hanno fatto pena i contatori di presenti al suo funerale. Figure meschine e piccole dinanzi ad un gigante. Silvio vive, prende i voti , fa soldi e parlare.

Immortale ?!?! No , resterà sempre nei nostri cuori perché ha dato una cosa importantissima e unica
Una cosa che la sinistra e tutto il suo carrozzone non darà mai !!!

La speranza nel futuro … Non chiedere mai se Silvio è morto, non chiedere mai se la sinistra è viva…
Grazie Presidente, grazie di tutto …pure di Rete 4 …anche se Lei sarà sempre da 10 e lode. Il migliore di tutti”

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Altre Storie

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Altre Storie

Pubblicità

contenuti dei partner