Faccia da cerca voto e i dilemmi amletici delle campagne elettorali

Il web ha falsato coi suoi filtri e contatti la realtà, potrà condizionare anche il voto?

Faccia da Sputnik ! Quello scherzo ben riuscito di cui se ne parla ancora oggi all’Eredità

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - "Una notizia è una notizia. Ma quando è del tuo paese diventa una leggenda ? Un mito ? Una storia...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – “Un voto per me e uno per …? Questi abbinamenti fanno molto proporzionale o prima Repubblica ! Un tempo bisognava fare più abbinamenti perché il primo rivale della tua campagna elettorale è il tuo collega di lista. Un altro sesso o donna ma nella famosa canzone è quella importante. In campagna elettorale basta pure un amante purché porti voti! Virtuale o reale parziale e totale ..Il mondo da casa oggi vuole fare tutto pure cercare i voti.

Ormai non esiste profilo facebook o Instagram che tenga perché molti hanno pure Tik Tok.Non puoi fare campagna elettorale senza un gruppo social … Poi via con le iniziative e feste virtuali …

Comprare on line è bello ma in presenza di più. Ma si può fare tutto in rete ?
Cercare voto può essere fatto via web con un reel o emoticon del candidato …In una realtà di collegio come le Europee forse aiuta molto, ma già in collegio più dimensionato come le regionali un incontro col candidato può valere molto di più.

Ma poi volete mettere stare ad interagire e commentare in pigiama o ancora più liberi senza avere la fissa…che abito metto ma cosa dico ? Perché molti elettori di persona non hanno una sola domanda.
Leoni da tastiera pardon smartphone… Tutto in mano con un cellulare a schermo e dati …

Anche il candidato non sa più cercare il voto reale Mi voti?? Mi dai una mano …
Il buon vecchio santino non va più di moda ormai la gente lo vuole ricevere su WhatsApp?? O Messenger !
Resta il fatto che la chiusura in casa forzata ha portato sia elettorato attivo che passivo a sfruttare maggiormente il virtuale.

Tutto provetti influencer di voto. Un mondo ormai diviso tra local e global venditori e imbonitori.
Il vecchio comizio elettorale ormai è analogico e storico passando dallo spot o televendita a virale ..
Forse, ormai le votazioni sono rimaste le uniche iniziative senza televoto, mi piace e commenti …
Perché per vincere serve primo: portare la gente a votare
Secondo: prendere i voti veri e sinceri … La vittoria dei mi piace e visualizzazioni può essere una vittoria del calcio d’agosto se l’è elettore mio non lo conosco… Perché ogni voto è a se ed uguale …
Non contano gli influencer o gli opinion leader …

Il web ha falsato coi suoi filtri e contatti la realtà, potrà condizionare anche il voto? Ormai le facce da cerca voto sono sempre le stesse e chiedono agli stessi la preferenza.
I voti si contano nelle urne dopo lo spoglio non durante la campagna su facebook o Instagram!!!
Non chiedere mai il voto virtuale non accontentarti del voto reale. Solo lo scrutinio dirà la verità …
Eh giù di commenti e fake …”.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner