Effetti del caldo (e non solo): Pavia, prende a pugni due sorelle e poi va al bar

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

PAVIA Prima ha preso a pugni due sorelle, di 58 e 55 anni, incrociate per strada a Cava Manara (Pavia), un comune a pochi chilometri da Pavia.

Un’aggressione improvvisa e senza alcun motivo. Poi, mentre le due donne venivano soccorse dagli operatori del 118 e trasportate in ambulanza al Policlinico San Matteo di Pavia (dove sono state giudicate guaribili nel giro di pochi giorni), l’uomo, 33 anni, è andato in un bar del paese. Qui lo hanno raggiunto i carabinieri che, insieme ai medici dell’Areu, sono riusciti a traquillizzarlo convincendolo a ricoverarsi in ospedale. Da quanto è stato accertato, il 33enne era già stato in cura al Centro psico sociale dell’Asst di Pavia per problemi psichiatrici.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner