Da Milano in taxi per truffare due anziani a Cremona: 46enne in manette

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

CREMONA I carabinieri del nucleo radiomobile di Lodi hanno arrestato una donna di 46 anni in flagranza di reato per aver truffato una coppia di anziani a Dovera, nel cremonese. Il metodo utilizzato per mettere in atto la truffa è stata la ‘classica’ telefonata alle vittime, spacciandosi per una nipote incorsa in un guaio giudiziario a causa del quale ha necessità di soldi.

Poi la richiesta di consegnare tutto il denaro posseduto ad una persona che sarebbe passata a prelevarlo per risolvere il problema. La novità, invece, è stata la modalità di spostamento. La truffatrice, infatti, è arrivata sul luogo del delitto a bordo di un taxi, che è rimasto ad attenderla nei pressi dell’abitazione dove ha perpetrato la truffa. Subito dopo è ripartito in direzione Milano per riportare la donna a casa. Proprio questa ‘idea’ ha consentito alle forze dell’ordine di rintracciarla e di recuperare il denaro portato via alla vittima. Attraverso l’aiuto fornito dalla centrale che gestisce i taxi e dallo stesso conducente, gli investigatori hanno individuato il mezzo che da Dovera stava raggiungendo Milano. Una pattuglia del nucleo radiomobile di Lodi, in coordinamento con la centrale operativa dei carabinieri di Lodi e in stretto contatto con un operatore della centrale taxi ha localizzato il veicolo, riuscendo a fermarlo all’imbocco dell’area di servizio di San Zenone al Lambro lungo il tratto autostradale. La passeggera, una donna di origine polacca di 46 anni domiciliata a Novara, con precedenti specifici, è stata trovata in possesso di 32.000 euro in contanti, frutto della truffa compiuta poco prima, ancora custoditi nello stesso cellophane legato con un nastrino, così come consegnatogli dalle vittime. La donna è stata posta agli arresti domiciliari e il denaro, interamente recuperato, è stato restituito ai legittimi proprietari.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner