Colpo di pistola, muore agente 22enne della PL di Mortara

Il dramma a Gropello Cairoli

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

E’ morto l’agente di polizia locale di 22 anni di Mortara (Pavia) che ieri pomeriggio era rimasto gravemente ferito da un colpo partito dalla sua pistola, mentre si trovava nelle mani di una sua amica. Il dramma è accaduto in una villetta di Gropello Cairoli (Pavia), in Lomellina.

Il vigile è stato subito soccorso dal 118 e trasportato in ambulanza al Policlinico San Matteo di Pavia. Una volta arrivato in ospedale, già in gravissime condizioni, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico nel disperato tentativo di salvargli la vita. Purtroppo gli sforzi dei medici sono stati vani. Il 22enne è morto in sala operatoria.

lina. Una vicenda che presenta ancora diversi aspetti da chiarire. Non si sa ancora se l’agente abbia mostrato all’amica la pistola d’ordinanza o un’altra arma. Mentre la giovane la stava maneggiando, è partito il colpo che ha raggiunto al petto il 22enne. Immediato anche l’intervento dei carabinieri del reparto operativo di Pavia e del comando di Vigevano (Pavia), che hanno avviato gli accertamenti per fare chiarezza sull’episodio.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner