Cargo Malpensa, la replica di Alha Group

Riceviamo e pubblichiamo

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Leggiamo con sorpresa le dichiarazioni rilasciate dal Presidente di ANAMA Alessandro Albertini; il messaggio di allarme risulta non rappresentativo della situazione operativa attuale presso il cargo terminal Alha a Malpensa, dove le operazioni si stanno svolgendo regolarmente. Maggiore sorpresa suscitano inoltre i dati pubblicati nel comunicato che non trovano riscontro in quanto in nostro possesso.

Le criticità a cui fa riferimento il Presidente Albertini durante il 2023, riconducibili alle agitazioni sindacali dello scorso anno, sono completamente rientrate a seguito della firma di un accordo di secondo livello, che è stato siglato a valle di una consultazione referendaria ed accolto con ampio consenso dai lavoratori di Alha Malpensa. I dati di traffico registrati in costante incremento sullo scalo di Malpensa contrastano con quanto riportato nel comunicato di ANAMA, a testimoniare che Malpensa rimane per il mercato nazionale il principale punto di ingresso ed uscita per il prodotto aereo. Appare pertanto quanto mai incomprensibile la costante campagna di delegittimazione del sistema Malpensa e dei suoi principali operatori, intrapresa ormai da mesi da parte di ANAMA.

Le proposte di ANAMA risultano decontestualizzate, inefficaci e non perseguibili per affrontare e gestire momenti di congestione operativa determinati da fattori geopolitici, macroeconomici ed altri eventi per loro natura non preventivabili, che oggi più che mai caratterizzano il settore del cargo aereo, come l’Associazione di categoria dovrebbe ben sapere. Auspichiamo che si possa finalmente attivare un tavolo di confronto dove tutti i soggetti della catena logistica della via aerea lavorino sinergicamente e costruttivamente per il raggiungimento di obiettivi comuni, a beneficio del sistema air cargo italiano, e non si facciano portatori esclusivi di interessi di parte.

La Direzione Alha Group

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner