Arconate, furto al liceo: rubati a una ragazza i soldi della festa di fine anno

La vicenda, avvenuta nei giorni scorsi, ha i contorni ancora da chiarire,

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Amarezza, ma voglia di capire. Il triste episodio avvenuto nei giorni scorsi al Liceo d’Arconate e d’Europa è un segnale di disagio che va combattuto. I contorni del fatto di cronaca sono ancora da chiarire, ma a grandi linee quello che sappiamo è che due ragazzini del primo anno avrebbero rubato cento euro ad una ragazza del quinto anno. Soldi che erano stati raccolti per la festa di fine anno. Quello avvenuto ad Arconate non è certo un caso isolato. Avviene un po’ ovunque, spesso senza saperlo. A volte nell’indifferenza generale si lascia perdere anche perché non si sa come reagire e quali soluzioni adottare di fronte a dei minorenni che commettono un reato.

Come se delle soluzioni certe ci fossero, quando in realtà navighiamo sempre nell’incertezza. Ad Arconate, liceo prestigioso e all’avanguardia, come in tutte le scuole, si organizzano incontri sulla legalità. Non si fa solo didattica, ma si insegna a vivere in società rispettando i diritti di tutti. Sarebbe partita la denuncia alle forze dell’ordine, ma questo certamente non basta. Come non basta raccomandare attenzione nelle scuole come in ogni altro luogo.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner