Appello dall’Amministrazione di Busto Garolfo ai medici di base disponibili per la struttura polifunzionale di Olcella

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Il centro è stato inaugurato di recente. E, tra i servizi di valenza sociale che intende offrire, figura anche quello della medicina di base. L’amministrazione comunale di Busto Garolfo chiama così a raccolta eventuali professionisti che fossero disponibili a ricoprire questo ruolo all’interno della struttura polifunzionale di Olcella.

BUSTO GAROLFO – “Quest’amministrazione comunale – spiega il comune in una nota – intende dotare la frazione di Olcella di una serie di servizi con particolare riferimento alle utenze deboli quali anziani e minori di età, dato atto che in quella parte del territorio comunale non è presente alcun medico di base con la conseguente necessità degli utenti di doversi necessariamente spostare verso il centro abitato di Busto Garolfo e valutata l’opportunità di dotare anche quella parte del territorio comunale di un servizio fondamentale quale quello della medicina di base, si è indetta selezione destinata ai medici di medicina generale operanti sul territorio comunale al fine di destinare, in comodato d’uso gratuito, il locale presso il nuovo centro polifunzionale della frazione di Olcella”.

Un arrivo molto atteso segnatamente dalle cosiddette fasce deboli che incontrano maggiori problemi di spostamento e talora non hanno chi le possa assistere e accompagnare. Il comune ha stabilito che ogni medico richiedente possa fornire il servizio per un massimo di otto ore settimanali e un periodo di tre anni . Non resta che vedere chi aderirà all’iniziativa il cui limite per la disponibilità è stato fissato a mercoledì 19 luglio alle 12.

Cristiano Comelli

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner