800 chili di hashish nel box: la Polizia arresta 35enne nordafricano a Treviglio

Il mezzo era di una prestanome

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

La Polizia di Milano ha arrestato un cittadino marocchino di 35 anni per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, sequestrando circa 885 kg di hashish.Gli agenti della Squadra Mobile hanno individuato un box a Treviglio, in provincia di Bergamo, riconducibile al 35enne dove si riteneva potesse essere nascosta della droga.

Nei giorni scorsi, i poliziotti hanno notato accedere all’area box un furgoncino intestato a una donna incensurata, ma risultata proprietaria di altri mezzi, per gli inquirenti una prestanome: alla guida un cittadino nordafricano il quale è stato visto fermarsi davanti al box, scendere dal mezzo e aprirlo. Gli agenti hanno fermato l’uomo e controllato dentro il box: per terra hanno rinvenuto diversi borsoni con all’interno 120 kg di hashish. Nel furgoncino sono stati trovati altri 765 kg di hashish: l’arresto del 35enne è stato convalidato dal gip che ha disposto la custodia cautelare presso il carcere di Bergamo.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner