14 Luglio Festa Nazionale di Francia: Magenta rinnova il patto d’amicizia coi cugini d’Oltralpe

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

In occasione della Festa Nazionale Francese, il Sindaco Luca Del Gobbo ha partecipato ieri al ricevimento organizzato dal Console Generale di Francia a Milano François Revardeaux presso la Società del Giardino.

MAGENTA – ‘Ringrazio per il graditissimo invito il Console Revardeaux con il quale si è instaurato in breve tempo un rapporto di stima reciproca e di profonda amicizia. Quest’anno ha partecipato alle celebrazioni del 164mo anniversario della Battaglia di Magenta dimostrando una attenzione e un profondo coinvolgimento verso la nostra città e le sue proposte culturali. Con lui condividiamo la consapevolezza dell’importanza della valorizzazione del passato, della storia e della cultura, come occasioni di crescita delle Comunità e come solide basi per il futuro dei Popoli; anche la celebrazione di ieri è stata occasione per rinsaldare il legame con la Francia e di evidenziare i valori fondanti della nostra Europa, la libertà, la pace, la solidarietà, l’amicizia, la fratellanza, valori che oggi più che mai vanno preservati.

Al Console, giunto al termine del suo mandato diplomatico in Italia, auguro a nome mio e di tutta la Città un futuro personale e lavorativo carico di soddisfazioni’.
Insieme al Sindaco Del Gobbo, erano presenti anche quest’anno il Presidente della Pro Loco Pietro Pierrettori e i rappresentanti dell’Associazione Bersaglieri ‘Fortunato Magna’ e della Fanfara ‘Nino Garavaglia’ di Magenta.
La Fanfara, oltre ad eseguire gli inni nazionali, è stata protagonista di un momento musicale, proponendo i brani più famosi del proprio repertorio, che ha riscosso grande apprezzamento da parte di tutti gli ospiti del Consolato.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner