Trenord, tornano i treni della neve e dei mercatini

Anche chi vuole sciare in Valmalenco ha quattro opzioni: il biglietto singolo giornaliero a 60 euro, quello bigiornaliero a 88 euro, il biglietto adulto+ragazzo giornaliero a 105 euro e quello bigiornaliero a 161 euro.

Epifania in Pediatria a Magenta, due: il dono di Branco

"Oggi (6 gennaio, nda), nella giornata dell’Epifania, i volontari di Branco sono stati al reparto pediatrico dell’ospedale Giuseppe Fornaroli di Magenta per donare un...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Con Trenord si va a sciare sulle piste piu’ gettonate della Lombardia sui “Treni della neve” e a visitare i Mercatini di Natale di Trento sabato 9 dicembre: in vista delle festivita’, tornano le proposte dell’azienda ferroviaria lombarda, per raggiungere senz’auto le mete piu’ desiderate del periodo invernale. Per gli sciatori, la proposta treno+navetta+skipass,si arricchisce con nuove destinazioni: ad Aprica&Corteno e Valmalenco si aggiungono Madesimo, Domobianca e Piani di Bobbio. I pacchetti “Treni della neve” sono realizzati in partnership con Snowit, la prima piattaforma che aggrega tutti i servizi legati alla montagna e agli sport invernali.

Tornano i biglietti integrati treno+navetta+skipass che portano i viaggiatori senz’auto fino ai comprensori sciistici lombardi, per una o due giornate sugli sci. Queste proposte si possono acquistare anche sulla piattaforma Snowit.e sono personalizzabili con l’aggiunta di altri servizi come lezioni di sci e noleggio attrezzatura. Sul sito sono gia’ in vendita i prodotti per gli impianti di Aprica&Corteno e Valmalenco, utilizzabili dal 7 dicembre. Per la stagione 2023/24 l’offerta si e’ arricchita con nuove mete: Madesimo, per cui i biglietti sono gia’ acquistabili, ma anche Domobianca e Piano di Bobbio, prossimamente disponibili. Il biglietto integrato per Aprica&Corteno comprende il viaggio andata e ritorno in treno da qualsiasi stazione della Lombardia a Tresenda-Aprica-Teglio, sulla linea Milano-Sondrio-Tirano, il percorso in navetta fino agli impianti sciistici di Aprica, e lo skipass.

E’ possibile scegliere fra il biglietto singolo giornaliero a 60 euro e quello bigiornaliero a 88 euro; in alternativa, e’ disponibile un pacchetto adulto+ragazzo (di eta’ compresa tra i 4 e i 13 anni) a 105 euro per un giorno e 161 euro per due giorni. Anche chi vuole sciare in Valmalenco ha quattro opzioni: il biglietto singolo giornaliero a 60 euro, quello bigiornaliero a 88 euro, il biglietto adulto+ragazzo giornaliero a 105 euro e quello bigiornaliero a 161 euro. Chi non scia e ama passeggiare nella neve puo’ invece optare per un pacchetto dedicato, a 60 euro, che comprende il viaggio andata e ritorno in treno fino a Sondrio, l’itinerario in navetta, il biglietto per la Snow Eagle, la piu’ grande funivia d’Europa, e il noleggio di ciaspole. La nuova proposta per Madesimo, in Valchiavenna, comprende il viaggio in treno da tutta la Lombardia a Chiavenna, lo shuttle per gli impianti e lo skipass giornaliero. Due i biglietti disponibili: il biglietto giornaliero singolo, al costo di 60 euro, e quello adulto+ragazzo, al costo di 105 euro. L’offerta e’ valida solo la domenica. Per chi ama l’atmosfera natalizia dei Mercatini, Trenord organizza sabato 9 dicembre una corsa andata e ritorno da Milano a Trento, con fermate a Treviglio e Brescia che consentira’ di trascorrere l’intera giornata tra le bancarelle di una delle mete piu’ apprezzate dagli appassionati. Il ticket andata/ritorno verso il Mercatino e’ acquistabile online su trenord.it, a un costo di 37 euro per gli adulti e 18,50 euro per i ragazzi dai 4 ai 13 anni. La corsa di andata partira’ da Milano Porta Garibaldi alle ore 8.13 e arrivera’ alle ore 11.19 in stazione a Trento, a soli 5 minuti a piedi dal centro storico che ospita il Mercatino. Sono previste fermate intermedie a Milano Lambrate (8.26), Treviglio (8.45) e Brescia (9.37). Per il rientro la corsa partira’ da Trento alle ore 16:25. Effettuera’ fermata a Brescia (18.31), Treviglio (19.19), Milano Lambrate (19.49), per arrivare a destinazione a Milano Porta Garibaldi alle ore 20. Il biglietto include anche un viaggio di andata e ritorno su tutti i treni Trenord, ad esclusione del Malpensa Express, da qualsiasi stazione della Lombardia a una delle stazioni di fermata del treno speciale.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Altre Storie

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Altre Storie

Pubblicità

contenuti dei partner