Sipario aperto a Trecate, un successo

Stagione riuscita

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

E’ stato lo spettacolo de “I ragazzi di Villa Arzilla, ovvero fatti e misfatti di noi diversamente giovani” intitolato “Trì le mej che dü” a concludere con successo, lo scorso 21 aprile, al teatro “Silvio Pellico”, la seconda edizione della rassegna “Sipario aperto su Trecate”, frutto del rinnovo della convenzione tra la Città di Trecate e la Parrocchia Maria Vergine Assunta per l’organizzazione di attività teatrali gratuite rivolte, in particolare, agli “anta”.

I protagonisti hanno portato sul palco, per quasi due ore, un repertorio musicale oggetto di diversi bis su richiesta del pubblico.
A fronte di una stagione che ha rivelato un significativo gradimento da parte dei Trecatesi, l’Amministrazione ringrazia la Parrocchia e la direzione del teatro per la disponibilità e la costante collaborazione rispetto a un’iniziativa di intrattenimento e socializzazione che si intende riproporre nei prossimi mesi con la volontà di farla diventare una tradizione per la città.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner