San Biagio: Isabella Tovaglieri a Magenta al fianco degli agricoltori

L'europarlamentare del Carroccio di Busto Arsizio polemica con Bruxelles: "Serve un'Europa che difenda l'agricoltura"

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

“La visita alla Fiera di San Biagio, Festa patronale di Magenta, è stata un’occasione per ascoltare in prima persona i pensieri degli agricoltori presenti.

Sono emerse le preoccupazioni di un intero settore, minacciato dalle sconsiderate politiche “green” di Bruxelles che vedono negli agricoltori nient’altro che degli “inquinatori” da colpire, tramite provvedimenti ideologici come la Nature Restoration Law, e da sostituire attraverso l’immissione sul mercato di altri prodotti “meno inquinanti”, ovviamente artificiali, standardizzati e senza alcun legame con la terra.

Questo evento così partecipato, invece, ha mostrato l’attaccamento degli agricoltori alla terra che lavorano quotidianamente, alle loro antichissime tradizioni e alle identità e peculiarità locali.

È un patrimonio ricchissimo che l’Europa deve difendere e sostenere, invece che danneggiare con politiche ideologiche”, così l’eurodeputata della Lega, Isabella Tovaglieri.

Presente anche il Carroccio magentino, rappresentato dal Segretario Kevin Bonetti: “Come da tradizione anche quest’anno si è tenuta la nostra Fiera in occasione della celebrazione di San Biagio. Abbiamo voluto invitare un nostro rappresentante al Parlamento europeo affinché agricoltori ed allevatori, ma non solo, anche commercianti e cittadini potessero interloquire con lei, nella nostra piena coerenza che come movimento politico ci vede sempre vicino e tra la gente. Ringraziamo l’On. Tovaglieri per la sua disponibilità ed anche tutti coloro che hanno voluto confrontarsi con lei”

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner