sabato 23 Settembre 2023

Romano La Russa denuncia: “Ancora un’aggressione ad autista ATM sulla 91, adesso basta”

MILANO “La notizia dell’ennesima aggressione subita questa mattina da un conducente Atm della linea 91 riporta alla ribalta con evidenza la situazione vergognosa di totale insicurezza sui mezzi pubblici milanesi, non soltanto per i passeggeri ma anche per il personale Atm.

Sala se ne è accorto? Dove sono i controlli degli uomini del Nucleo Tutela Trasporto Pubblico della Polizia Locale del Comune di Milano? Sono necessari interventi congiunti degli agenti di polizia locale insieme alla polizia di Stato per organizzare controlli ad hoc”, afferma Romano La Russa, assessore alla sicurezza di Regione Lombardia, commentando l’aggressione subita questa mattina da un conducente Atm sulla linea 91.

“I filobus delle linee 90 e 91 sono presi d’assalto da ubriachi, tossicodipendenti e delinquenti di ogni tipo e a tutte le ore. Per questi motivi, sempre più spesso, queste linee di filobus sono disertate dai passeggeri che preferiscono andare a piedi per non rischiare scippi o aggressioni – aggiunge l’assessore-. Non va meglio in Stazione Centrale, biglietto da visita di Milano ormai simbolo del degrado della città, e sulle linee della metropolitana dove i viaggiatori sono in balia anche delle note borseggiatrici che rubano impunite. A questo punto, davanti all’incremento di aggressioni e furti e davanti, in parallelo, alla riduzione delle corse dei mezzi pubblici, mi chiedo a che pro Sala abbia aumentato il biglietto Atm”.

“Regione Lombardia – conclude La Russa – sta facendo la sua parte per rispondere all’escalation di aggressioni sui mezzi pubblici. Siamo, infatti, al lavoro per concludere l’iter di approvazione del fondo di indennizzo rivolto agli operatori del trasporto pubblico regionale e locale vittime di reati subiti nello svolgimento dei propri compiti di servizio. Regione, parallelamente, proseguirà nel contrasto del fenomeno con le misure già adottate negli ultimi anni su più fronti: incrementare il ricorso a un sempre maggiore ed efficace utilizzo di telecamere, all’impiego di personale appartenente alle Forze di Polizia e a stimolare e favorire la sinergia di azioni e soggetti per aumentare i livelli di sicurezza sul territorio”.

📰 Prima Pagina
Pubblicità

🧭 Altre storie

🗞 Ultim'ora Italia

📍 Magentino

📍 Abbiatense

📍 Castanese

📍 Legnanese

🍀 Primo Piano: Lombardia

📍 Novarese