Robecco sul Naviglio: sorpreso dalla Polizia locale istruttore di scuola guida abusivo

Riceviamo e pubblichiamo dalla Polizia locale di Robecco sul Naviglio.

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

(comunicato polizia locale di Robecco sul Naviglio)
Teneva una lezione pratica di scuola guida senza essere in possesso della prescritta autorizzazione provinciale. Questa mattina una pattuglia della Polizia locale di Robecco sul Naviglio ha controllato un’auto appartenente ad una nota scuola guida di Magenta. L’istruttore stava tenendo una lezione ad una ragazza di 20 anni. Gli agenti hanno eseguito i regolari accertamenti all’istruttore dai quali è emerso che non era in possesso dell’autorizzazione che abilita all’esercizio della professione.

L’istruttore abusivo è stato sanzionato ai sensi dell’articolo 123 del codice della strada e sarà notiziata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia per l’esercizio abusivo della professione. I controlli della Polizia locale continueranno per garantire la sicurezza degli allievi. (comunicato polizia locale di robecco sul naviglio)

Per completezza di informazione la scuola guida fa sapere che l’istruttore è completamente in regola trattandosi di un professionista che svolge l’attività di istruttore da circa 15 anni. Tanto che alla Polizia locale di Robecco, in sede di verifica, ha fornito copia del titolo abilitante nel territorio nazionale, copia del contratto di lavoro e copia della documentazione presentata a Città Metropolitana di Milano una decina di giorni fa per il rilascio del tesserino. E’ questo l’unico anello mancante che ha fatto scattare la sanzione della Polizia locale. Che però non si limiterà a questo, ma notizierà la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia per l’esercizio abusivo della professione.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner