Pavese, 64enne si ustiona: morta in ospedale

Vano il ricovero a Vizzolo Predabissi

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

E’ stata investita da una fiammata, mentre venerdì sera era ai fornelli per preparare la cena. Una donna di 64 anni di Landriano (Pavia) è morta in seguito alle ustioni riportate al torace e al volto.

Quando i familiari sono rientrati a casa, verso le 21, l’hanno trovata a terra sul pavimento della cucina, agonizzante. Quindi è stata soccorsa e trasportata all’ospedale di Vizzolo Predabissi (Milano), dove è morta la notte scorsa.

I carabinieri di Pavia sono intervenuti sul posto per ricostruire quanto accaduto. Gli investigatori non hanno dubbi sul fatto che si sia trattato di un incidente domestico.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Altre Storie

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Altre Storie

Pubblicità

contenuti dei partner