Monza si prepara ad accogliere Bruce Springsteen

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

MONZA E’ pronto il piano di mobilita’ per il Concerto di Bruce Springsteen and The E Street Band che si terra’ il prossimo 25 luglio all’Autodromo di Monza, nell’area del prato della Gerascia. Il documento, predisposto da Monza Mobilita’ in collaborazione con il Comune e l’organizzatore Barley Arts, prepara la citta’ alla gestione dei 70 mila spettatori che si recheranno al concerto.

Condiviso con tutti i soggetti coinvolti nella macchina organizzativa del grande evento, il documento e’ stato concordato anche con i Comuni di Vedano, Biassono, Villasanta e Lissone. Quello di Monza e’ il terzo concerto italiano del 2023 di Bruce Springsteen and The E Street Band, dopo quelli di Ferrara e Roma dello scorso maggio. Nell’attesa dell’apertura dell’area concerto a partire dalle 8 del mattino del 25 luglio i fan potranno prendere posto in due distinte aree comfort – una situata vicino all’ingresso per il settore Pit A in zona P1, l’altra presso l’ingresso di tutti i Pit in area Mirabello – con punti di ristoro, toilette e servizi che renderanno piu’ piacevole la sosta. L’apertura dell’area concerto vera e propria e’ prevista per le 14 del 25 luglio, e prima di Bruce Springsteen and The E Street Band – il cui show avra’ inizio alle 19:30 – saliranno sul palco The Teskey Brothers (h. 16:30) e Tash Sultana (h. 17:45). I biglietti del concerto, esauriti da tempo, sono nominali all’utilizzatore: l’accesso e’ consentito quindi solo se il biglietto riporta il nome di chi effettivamente assiste allo spettacolo; il personale di sicurezza richiedera’ un documento d’identita’ per effettuare il controllo. E’ possibile un solo cambio nominativo per biglietto, da effettuarsi sul sito della stessa biglietteria che l’ha emesso fino alle 16 del 24 luglio.

Per avere tutte le informazioni riguardanti il concerto e’ possibile scaricare gratuitamente sul proprio smartphone l’app Barley Arts X Bruce, disponibile su App Store e Play Store e su 12 store internazionali nella lingua della propria nazione. Per la prima volta, grazie a una proficua partnership tra il Comune e Barley Arts i possessori dei biglietti avranno l’opportunita’ di usufruire di tariffe ridotte per visitare i principali punti di interesse di Monza entro 60 giorni dalla data del concerto: Villa Reale, Museo del Duomo, Cappella di Teodolinda, oltre ai tour all’Autodromo Nazionale Monza e ai Musei Civici ex Casa degli umiliati. Per ottenere la riduzione sara’ sufficiente presentare il ticket del concerto all’ingresso della biglietteria. Sono circa 10 mila i parcheggi disponibili per chi raggiungera’ Monza in auto. 300 i posti nel parcheggio “platino” istituito in Via Grandi a Vedano, 3000 nel “verde” di via Parco e Madonna delle Nevi a Biassono, che prevede anche 35 posti per i camper; mille posti nel parcheggio “gold” interno al Parco; 2200 in quello “viola”, coperto, suddiviso tra il parcheggio “CAM” in via Martiri delle Foibe e il Centro Rondo’ dei Pini; circa 850 in quello “marrone” a Biassono e Vedano cui si aggiungono 100 posti per bus; 1350 in quello “blu” in Viale Stucchi, oltre 500 nel parcheggio “arancione” suddiviso tra l’area scoperta dell’Ospedale e il parcheggio coperto dell’Iper Maestoso (che ospita anche le moto). Il servizio navetta e’ garantito per collegare i parcheggi blu e per collegare la stazione ferroviaria attraverso la linea nera. Il ticket per la navetta nera, si puo’ acquistare anche con biglietto integrato sul sito Trenord, oltre che sul portale di Monza Mobilita’.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner