Milano, via Novara: cadono dallo scooter, due morti

Avevano 40 e 31 anni

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Un uomo e una donna di 40 e 31 anni sono morti nella serata di ieri cadendo con il loro scooter in via Novara, alla periferia di Milano.

Secondo la ricostruzione degli agenti della Polizia locale del capoluogo lombardo, l’incidente non sarebbe stato causato da altri mezzi.

I due avrebbero perso il controllo della motocicletta, uno scooter 125, e sarebbero finti contro uno spartitraffico. Si sono rivelati inutili i soccorsi del 118 e la corsa in ospedale. I rilievi del caso sono stati effettuati dagli agenti della polizia locale, cui spetterà ora il compito di ricostruire con precisione la dinamica del tremendo schianto. Stando alle prime ricostruzioni, sembra che nell’incidente non sia rimasto coinvolto nessun altro veicolo: il conducente dello scooter avrebbe perso il controllo del mezzo da solo finendo contro lo spartitraffico centrale, all’altezza dell’incrocio con via Lucio Cornelio Silla, in un tratto in cui la strada “scorre” su due corsie. Un aiuto ai ghisa potrebbe arrivare dalle immagini registrate dalle telecamere della zona, che potrebbero aver ripreso qualche dettaglio utile per spiegare la sbandata del motorino.

-foto archivio-

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner