Milano: giovane arrestato per droga e maltrattamenti alla compagna

Operazione della Polizia

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

E’ stato controllato ieri mattina perchè gli agenti sospettavano avesse della droga in via Novara a Milano. E per quanto abbia cercato di liberarsene, gli sono stati trovati 23 grammi di hashish.

E’ stato però quando i poliziotti del Commissariato Bonola sono andati a casa sua a fare la perquisizione che hanno scoperto il dramma che da qualche mese una ragazza di 28 anni stava vivendo proprio a causa del suo compagno spacciatore. I poliziotti in casa hanno trovato la giovane in lacrime e con segni sulle braccia. A un agente la donna ha raccontato le vessazioni subite da gennaio, da quando era cominciata la relazione, tanto che il fidanzato era già stato “ammonito” a marzo dal questore per maltrattamenti. La situazione dopo il provvedimento sembrava un po’ migliorata ma poi l’uomo aveva ricominciato a essere aggressivo fino agli strattoni di domenica mattina, a causa del quali l’uomo è stato arrestato.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner