Milano, 23enne arrestato per spaccio

Operazione della Polizia

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

La Polizia di Stato ha arrestato un cittadino italiano di 23 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Venerdi’ sera, intorno alle ore 22 gli agenti della Squadra Mobile milanese transitando in viale Monte Nero, hanno notato un uomo alla guida di un’autovettura intento a guardarsi attorno con fare sospetto, per cui i poliziotti hanno deciso di seguirlo fino a giungere in via Anfossi.

Dopo pochi minuti, e’ giunta una donna, che e’ salita a bordo dell’autovettura per poi scendere e allontanarsi. Gli agenti, insospettiti da quanto accaduto, hanno fermato la ragazza, 22enne cittadina italiana, che e’ stata trovata in possesso di 5 grammi di hashish, riferendo di averla acquistata poco prima dal 23enne a seguito di accordi intrapresi tramite un’applicazione di messaggistica mentre lo spacciatore, a seguito di perquisizione personale, e’ stato trovato in possesso di 160 euro. Inoltre, nell’abitazione del 23enne i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 3.020 euro, due bilancini di precisione, un taglierino, materiale per il confezionamento, 7 panetti di hashish e vari frammenti per un totale di 740 grammi.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner