― pubblicità ―

Dall'archivio:

Magenta: teppisti la notte dell’ultimo incendiano il cassonetto della raccolta indumenti

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Attenzione: questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie.

Potrebbe contenere informazioni obsolete o visioni da contestualizzare rispetto alla data di pubblicazione.

MAGENTA La mezzanotte era passata da un paio di ore quando un gruppo di ragazzi in vena di combinare guai ha esploso dei petardi all’interno di un cassone per la raccolta degli indumenti da destinare ai paesi poveri. È accaduto a Magenta nel parcheggio del supermercato dell’U2, in via Maddalena di Canossa.

I petardi hanno causato un incendio costringendo i vigili del fuoco volontari di Magenta al loro primo intervento di questo 2022. I volontari hanno dovuto tagliare il portellone del cassonetto per spegnere il fuoco che si era sviluppato all’interno.

Questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie e potrebbe risultare obsoleto.

■ Prima Pagina di Oggi