― pubblicità ―

Dall'archivio:

Magenta, Italia Viva e il Terzo Polo ci sono e crescono: il prossimo 12 novembre appuntamento in piazza Liberazione

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Attenzione: questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie.

Potrebbe contenere informazioni obsolete o visioni da contestualizzare rispetto alla data di pubblicazione.

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO –  Innanzitutto vogliamo ringraziare tutte le donne e gli uomini che han dato fiducia nelle ultime elezioni politiche alla nostra coalizione e tutte le persone incontrate durante la campagna elettorale che han mostrato simpatia e interesse per la proposta alternativa di “Italia Viva e Azione”.

I sorprendenti 1.366 voti al Senato (pari all’ 11,2%) ed i 1.322 voti alla Camera ( pari al 10,72% ) nella nostra Città ci riempiono di orgoglio e responsabilità.
 


Si tratta di un risultato importante per una coalizione nata 45 giorni prima della tornata elettorale, ed è stato un primo passo nel Paese, ed un primo passo nella nostra amata Città. Lo riteniamo un ottimo inizio per un Progetto politico dal grande futuro anche e soprattutto a Magenta.
In una campagna elettorale molto breve ed intensa, nel mezzo in una battaglia ideologica fra destra e sinistra, pur non avendo avuto i tempi e le risorse necessarie, siamo riusciti in prima persona impegnandoci in gazebi e incontri con i nostri candidati sul territorio, a far conoscere contenuti concreti ed idee nuove che l’ elettorato ha premiato con numeri davvero incoraggianti, siamo il quarto partito politico della Città !!

Abbiamo lavorato sull’ importanza di combinare in una competizione nazionale, le necessità del nostro Territorio al fine di poterci occupare dei problemi reali della nostra comunità anche all’interno di una competizione elettorale nazionale!

Passata la festa, riteniamo che il nostro lavoro non sia finito, anzi, questo è un grande
inizio, gratificato dalla generosa spinta dell’11% che i Magentini ci han voluto dare, e ciò
conferisce ad un gruppo di persone semplici e interessate al reale un grandissimo
entusiasmo ed altrettanta responsabilità per lavorare sin da subito, ancora più a fondo sui
contenuti per le prossime elezioni Regionali, traguardando le Europee 2024 , e garantiremo
a chi ci ha dato fiducia che pur non essendo rappresentati a livello comunale non
mancherà la nostra presenza e il nostro aiuto alla risoluzione dei problemi che riguardano
la nostra città!

A tal proposito (siccome esistiamo e vogliamo esserlo sempre di più) saremo presenti in Piazza Liberazione il 12 novembre 2022 dalle 10 alle 12 con il nostro Gazebo sia per ringraziare i cittadini di Magenta , sia per incontrare chiunque abbia desiderio di collaborare con noi alla costruzione di questo grande ed impegnativo percorso, scrivendo programmi e progetti concreti per la nostra Città, per la nostra Regione Lombardia e per il nostro Paese.

stefano viganò - ticino notizie

Stefano Viganò, il popolare coordinatore cittadino di Italia Viva 

Noi non abbiamo bisogno di analizzare granché, c’è un risultato che ci dice di lavorare, ed iniziamo subito.
In meno di due mesi abbiamo costruito una casa per i liberali, i riformisti e i popolari.
Una casa per gli italiani che vogliono un Paese fondato sul LAVORO per tutte le fasce di
età e non sull’assistenzialismo, sul riconoscimento e garanzia dei diritti inviolabili
dell’uomo, sulla tutela della salute per tutti, sulla scuola per tutti, sull’assistenza per le
classi realmente più deboli, e via dicendo, insomma un Paese che vuole rimanere a testa alta tra i grandi Paesi Europei, saldamente ancorati all’Occidente e ai suoi valori.
Solo Italia Viva ed Azione non bastano, siamo aperti a dibattiti, confronti con altre esperienze che si avvicineranno a noi, persone e parti della società civile.

 

Abbiamo un futuro che ci attende, dipende da noi saperlo percorrere , assieme a tutte le persone che ci vorranno aiutare !
Vi aspettiamo in piazza Liberazione il 12 novembre 2022!!!

Italia Viva Magenta

Questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie e potrebbe risultare obsoleto.

■ Prima Pagina di Oggi