Magenta: guide turistiche e turisti in erba alla scoperta delle bellezze della città

Due gli itinerari proposti, i luoghi della battaglia e i monumenti religiosi. Coinvolti nell'iniziativa Amministrazione e Pro loco.

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Un’iniziativa con gli studenti del territorio. Guide turistiche e turisti nella città di Magenta. Questo era l’obiettivo della giornata di oggi che è poi quello di far crescere i giovani con la passione per quello che abbiamo di storico, artistico. Alcuni di loro un domani saranno guide turistiche di professione, altri saranno degli appassionati. Simone Sancassani è docente di Arte e Territorio presso l’istituto tecnico per il turismo Giovanni Marcora di Inveruno e guida abilitata da Città Metropolitana. “Oggi abbiamo dei turisti un po’ particolari – spiega – abbiamo le classi terze dell’istituto Simone da Corbetta. Due sono gli itinerari proposti. Da una parte i luoghi della Battaglia di Magenta e dall’altra le bellezze storico artistiche come la basilica di San Martino, il Santuario dell’Assunta, l’oratorio di San Biagio delle Canossiane”.

Guide in erba, quindi, nell’ambito di un’iniziativa svolta insieme alla Pro loco. “Si parla di storia – ha detto il presidente della Pro loco Pietro Pierrettori – da diversi anni, come Pro loco, seguiamo iniziative di questo tipo. Coinvolgere qualcuno che sappia trasmettere qualcosa ai propri coetanei è importante. Questo è il nostro compito, se poi domani faranno le guide turistiche tanto meglio”. Un progetto che vede la presenza dell’istituto Marcora, indirizzo turistico e dei loro docenti. “E’ un progetto importante. – ha commentato Luca Aloi, presidente del consiglio comunale – I ringraziamenti alla Pro loco, l’Amministrazione con il Sindaco Luca Del Gobbo perché tali progetti hanno come obiettivo la divulgazione delle bellezze del nostro territorio”.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner