16 C
Comune di Magenta
lunedì, Giugno 5, 2023
Array

Magenta-Canossiane, fioccano le richieste per far tornare Madre Elsa

Ultim'ora
Questo articolo è stato pubblicato in data Novembre 19, 2018 e potrebbe contenere informazioni obsolete.

MAGENTA – Il presunto ‘caso’ scoppiato alla Scuola Materna delle Madri Canossiane di Magenta sta portando in queste ore molti genitori a contattare la nostra redazione per esprimere attestati di stima nei confronti di Madre Elsa, che ora- secondo le ultime informazioni- si è ritirata a vita privata, in una casa canossiana nel capoluogo lombardo.

Molti genitori sono amareggiati per quanto successo ma soprattutto per quanto apparso sulla stampa.

Pubblichiamo qui di seguito le parole appassionate di Massimo Cavalazzi:  “Se posso dare la mia testimonianza, mia figlia ha seguito il percorso dalla scuola materna fino all’uscita dall’istituto in terza media, senza nessun tipo di problema del genere anzi io ringrazierò sempre tutti i componenti che lavorano in questo istituto dalle Madri ai docenti. Mio figlio secondo sta percorrendo la stessa strada. Io sono di vecchio stampo e se mio figlio se lo è meritato uno scappellotto non dico niente anzi rischia di prenderlo anche da me, e la cosa rimane tra me lui e chi di dovere. E’ troppo facile scrivere così senza conoscere bene le cose anche sui social se ne leggono di ogni, ma la gente non si rende conto della pericolosità di questo. Io conosco Madre Elsa e soffro con lei, ma sono certo che quel donnino ha una corazza fortissima e a breve la ritroveremo in prima fila ad educare i nostri figli”.

 

 

Prima Pagina

Magentino

Abbiatense

Primo Piano
TN

Regione Lombardia

Castanese

Legnanese

Novarese