Luigi Alfieri è il candidato sindaco del centrodestra unito con la lista “Arluno Domani”

Alfieri si candida ufficialmente a sindaco di Arluno, con il pieno sostegno di tutte forze di centrodestra

Robecco sul Naviglio: ‘Coerenza’, la lista di Fabio Barenghi candidato Sindaco presenta i suoi consiglieri

La lista ‘Robecco e frazioni Coerenza, Barenghi Sindaco’ si è presentata giovedì sera nella sala consiliare. Sono stati presentati i candidati e il candidato...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Nasce il nuovo progetto di lista civica “Arluno Domani”, sostenuto da Lega, Forza Italia, e Fratelli d’Italia, che propone Luigi Alfieri come candidato sindaco di Arluno per le elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno 2024.

Vivere Arluno in prima persona consente di immergersi nelle dinamiche della città, apprezzandone le qualità e soffrendone le mancanze. La necessità di condividere un paese ordinato, sereno e ospitale ha alimentato il desiderio di Alfieri di passare da cittadino a Primo Cittadino.

“La mia candidatura è il punto di arrivo del processo costruttivo condotto con le forze politiche di centrodestra e con rappresentanti della società civile, e nasce dal dovere morale di offrire ai miei concittadini un’alternativa seria e credibile alla stagnazione degli ultimi anni. Per questo motivo, è mia intenzione proporre agli arlunesi un programma chiaro e ben strutturato, basato sui numeri e sulla fattibilità degli interventi, che non offra promesse fumose ma progetti concreti” ha dichiarato Alfieri.

Proprio su questa filosofia si fondano i punti cardine del suo programma:
• il miglioramento del decoro urbano, che garantisca una maggiore pulizia,
manutenzione e cura del territorio
• la creazione di spazi ed eventi dedicati alla vita dei cittadini, e in particolare dei
giovani
• un totale ripensamento della viabilità che renda il traffico più scorrevole e il centro più
vivibile

“La nostra coalizione ha deciso di sostenere Luigi Alfieri perché, non essendo iscritto a nessun partito, è una figura di garanzia in grado di interpretare al meglio i valori del centrodestra. Inoltre, stante anche la sua lunga esperienza di consigliere comunale, in carica dal 2009, Luigi è una persona rappresentativa del tessuto sociale di Arluno, ed è in sintonia con le istanze del nostro territorio” hanno dichiarato congiuntamente Enzo Nielfi (Lega), Alberto Zacchello (Forza Italia), e Roberto Cassani (Fratelli d’Italia).

Questo nuovo progetto civico è dunque un invito per tutti gli arlunesi a partecipare al rinnovamento della città tramite il sostegno ad un candidato sindaco che ricoprirà il suo ruolo a tempo pieno, e che scenderà in campo in prima persona, guidato dalla concretezza e dall’esperienza, per restituire ad Arluno lo spirito di comunità e di appartenenza.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner