― pubblicità ―

Dall'archivio:

Lo scrittore-librario novarese Alessandro Barbaglia vince il premio Strega Ragazzi

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Attenzione: questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie.

Potrebbe contenere informazioni obsolete o visioni da contestualizzare rispetto alla data di pubblicazione.

 
NOVARA Lo scrittore e libraio novarese Alessandro Barbaglia ha vinto il premio Strega Ragazzi 2021 nella categoria oltre gli 8 anni con il libro “Scacco matto tra le stelle” edito da Mondadori.
 

Barbaglia e’ nato nel 1980 e vive a Novara. Nel 2017 ha pubblicato con Mondadori “La Locanda dell’Ultima Solitudine”, finalista al premio Bancarella. Il suo secondo romanzo, L’Atlante dell’Invisibile, e’ uscito nel 2018.

Ha curato l’antologia di poesia “Che cos’e’ mai un bacio?” per Interlinea. “Appena smettono di formicolarmi le dita dall’emozione – ha commentato su Facebook lo scrittore – scrivo a tutti e vi ringrazio uno per uno. Grazie, grazie davvero. Ora vado perche’ Vichi (uno dei personaggi del libro premiato) vuole fare il bagno nella fontana di Trevi”.

Barbaglia si e’ aggiudicato il premio nella categoria 8+, rivolta alla fascia dagli 8 ai 10 anni, con 14 voti su 33. Nelle altre categorie hanno vinto Alex Cousseau con ‘Murdo.

Il libro dei sogni impossibili’ (L’ippocampo) per la categoria 6+, e Davide Morosinotto con ‘La piu’ grande’ (Rizzoli) per la categoria 11+, destinata a lettrici e lettori dagli 11 ai 13 anni La cerimonia di premiazione si e’ svolta oggi pomeriggio a Roma all’Auditorium della Nuvola, nell’ambito di Piu’ Libri Piu’ Liberi, la Fiera della Piccola e Media Editoria. I libri premiati sono stati i piu’ votati dai giovanissimi lettori e lettrici provenienti dalle oltre 140 scuole, gruppi di lettura e biblioteche che compongono la giuria in Italia e all’estero.

Questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie e potrebbe risultare obsoleto.

■ Prima Pagina di Oggi