Gamba Day: domani sera via con Enrico Gerli e omaggio ai ‘Floyd’. E le bontà della Petite Boite

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

MARCALLO E’ il giorno della vigilia per il Gamba Day numero 15, che scatta domani sera alla tensostruttura di Marcallo. La prima sera, quella di venerdì, vedrà avvicendarsi sul palco (dalle 21) due gruppi molto interessanti.

Ad aprire le danze saranno un artista ed una band ormai conosciutissimi e apprezzati nell’Est Ticino: Enrico Gerli con la sua Folk Friends band.

La storia musicale di Enrico Gerli è ricca di spunti. “Prima nacque la Fumas band composta da: Andrea Fumagalli tastiere, Fk alla batteria, Fabio detto “il peggiore” al basso, Mario Valente al sax, e cominciammo ad esibirci nei vari locali e nelle feste di paese con un pubblico sempre più affezionato.

Nel 2008 la Fumas band si sciolse e nacque la Folk Friends che attualmente suona, composta da: Sergio Gerli cajon e percussioni, Claudio Merlo fisarmonica, Paolo Salvaggio violino, Flavio Gozzoli chitarra ed io chitarra voce e armonica.

Nel 2011 si rientrò nel 54 Studio per il secondo CD Tempo, registrato in presa diretta in quattro sere.

Nel 2016 uscì, sempre dal 54 Studio, Così com’è, il terzo CD, con la partecipazione alla Folk Friends Band di Roberto Merlo batteria, Mauro Oldani detto “Magoo” al basso, Davide Parisio percussioni, Mario Valente sax, Cesare De Mattei arrangiamenti tastiere pianoforte e sint, Claudio Garavaglia chitarra elettrica nella canzone Qualcosa che non so, Ermes Gerli chitarrino, Gigianna e Giuseppe Abbati cori.
Roberto Merlo dal 2015 entra a far parte della band.

Oltre la musica un’altra grande passione è parte integrante della mia vita e secondo me va di pari passo con lei; un’altra forma d’arte per esprimere le mie emozioni: la pittura.

Sin da bambino amavo il disegno, figure e ritratti a matita, paesaggi e nature morte mi uscivano spontaneamente. Mi appassionai alla pittura ad olio come autodidatta, perfezionandomi anche in copie d’autore, trovando il mio stile impronta del mio cammino interiore. In anni di lavoro conta quasi un migliaio di opere da sempre convinto che un quadro è per chi lo realizza una fonte di energia e per chi lo guarda un’emozione per l’anima”.

A seguire un gruppo che esordisce al Gamba Day, ma che vanta anch’esso un consistente seguito di fan: gli If, tribute band dei leggendari Pink Floyd.

Tutto è iniziato nel 2001 in una cantina, per il solo piacere di ritrovarsi fra musicisti e soprattutto fra amici di vecchia data. Non più giovanissimi e provenienti da diverse esperienze musicali, la passione comune per i Pink Floyd ci ha portato quasi per gioco alla ricerca del sound perfetto.

Dopo diversi cambiamenti di assetto nel 2003 la formazione degli If assume il nuovo cantante, e con cinque musicisti con un invidiabile feeling di gruppo.

Nel 2004 Alan diviene tastierista oltre che cantante e Luca entra ufficialmente nella band come regista luci e video. Nasce la videoproiezione. (Teatro Villoresi – Monza, dicembre 2013)
Nel 2006 gli IF assumono il nuovo assetto, con 4 elementi sul palco spesso affiancati da diverse guest star.

Nel 2011 Susy entra nella band, ed oltre ad apportare il suo talento canoro sollecita un repertorio che permetta ai cori di esprimersi. Nascono i nostri cavalli di battaglia come High Hopes, Atom Heart Mother, Mother, e altri ancora.

Da allora la band vive un momento di particolare feeling grazie al ruolo ben definito dei vari elementi, e ad un pubblico sempre più caldo e appassionato. Ora la situazione è “magica”, ideale per divertirsi ed emozionarci. In questo 2023 la band celebra i suoi primi 20 anni di attività.

E ASSIEME ALLA MUSICA LE BONTA’ DELLE PETITE BOITE
Non ci sarà soltanto grande musica, ma anche grandi e succulente bontà da gustare. Gli amici della Petite Boite di Arluno- Antonio, Simona e Beatrice- si ‘trasferiranno’ per due sere al Gamba Day, e in collaborazione con la Macelleria Gorla di Vittuone ha ideato un menù davvero imperdibile, che si potrà scegliere durante le esibizioni canore. Ecco il menù:

Panini con salamelle, wurstel con salse e ingredienti vari (cipolle caramellate, peperoni crauti ecc)-Panini con hamburger pomodori insalata e salse a piacere-Costate di fassona e patate fritte

Aggiungete la birra a fiumi.. e avrete la serata perfetta! Dai fioeu, tucc al Gamba Day, sensa pagura!

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner