giovedì 28 Settembre 2023

Funakoshi: pronti, partenza…via! Al via la stagione agonistica dei karateka abbiatensi

ABBIATEGRASSO RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO – Il settore karate del “Centro Studio Arti Marziali (CSAM) Funakoshi-Yamato Abbiategrasso” ha finalmente rotto il ghiaccio per questa nuova stagione agonistica! Domenica 11 novembre, infatti, gli atleti della società abbiatense iscritti al CSAK (Centro di Specializzazione Agonisti Karate) della FIKTA (Federazione Italiana Karate Tradizionale) della regione Lombardia hanno partecipato al “Trofeo CSAK”. La competizione, riservata ai soli iscritti al corso agonistico, è organizzata dal comitato regionale con lo scopo di permettere agli allenatori di “addocchiare” i migliori atleti per poi selezionarli per il “Trofeo delle Regioni”, che ha visto la Lombardia trionfare nella passata edizione.

I karateka abbiatensi, accompagnati dal M° Patrizia Martini (VI dan e direttore tecnico della società), si sono decisamente distinti e puntano quindi nuovamente ad una convocazione per quella che rappresenta una delle più importanti kermesse del karate tradizionale italiano, soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile. Prima a salire sul tatami, Martina Di Guida – nella categoria juniores – ha dimostrato un netto miglioramento nel kata (forma di combattimento simulato contro più avversari immaginari), giungendo ai piedi del podio. Nel kumite (combattimento), invece, che per lei rappresenta la specialità di punta, Martina è riuscita a salire sul terzo gradino del podio, arrendendosi solo a quella che sarebbe poi stata la vincitrice di categoria. E anche per Matteo Cantatore un ottimo podio nel kumite! Il giovane karateka, passato quest’anno alla categoria speranze, nel combattimento si è decisamente messo in mostra, piazzandosi al secondo posto e dimostrando di avere anche un notevole bagaglio tecnico da poter sfruttare all’occorrenza. Nel kata, invece, un piccolo errore ha relegato l’atleta abbiatense fuori dal podio. Ma Matteo avrà sicuramente modo di rifarsi e di difendere la medaglia d’argento conquistata nelle ultime due edizioni del “Trofeo delle Regioni”. Ultima atleta abbiatense in gara, l’allenatrice Arianna Bianchi che – sia nel kata sia nel kumite – non ha lasciato alcuna possibilità alle avversarie, conquistando così due ori che fanno ben sperare per il prosieguo della stagione. Arianna, infatti, parteciperà – insieme a Matteo – alla “World Cup WUKO” che si terrà il prossimo weekend a Lignano Sabbiadoro. La gara, che si preannuncia di alto profilo, vedrà salire sui tatami oltre mille atleti e impegnerà duramente i nostri portacolori, che però sicuramente faranno il possibile (e magari anche l’impossibile) per cercare di agguantare le posizioni che contano. Ma già un altro importante impegno si profila all’orizzonte! La “nostra” Arianna è stata infatti nuovamente selezionata (sia nel kata sia nel kumite) per rappresentare la Lombardia alla “Coppa Shotokan FIKTA-ISI”, che si svolgerà l’1 dicembre a Busto Arsizio. Forte del podio nel kata ottenuto lo scorso anno, Arianna si presenterà come una delle teste di serie della competizione alla quale partecipano anche campioni italiani, europei e mondiali. E perciò, proprio in vista di questi importanti appuntamenti, la preparazione continua senza sosta…

📰 Prima Pagina
Pubblicità

🧭 Altre storie

🗞 Ultim'ora Italia

📍 Magentino

📍 Abbiatense

📍 Castanese

📍 Legnanese

🍀 Primo Piano: Lombardia

📍 Novarese