Faccia da notte prima delle votazioni !

Finalmente siamo arrivati alla fine di una noiosa e ripetitiva campagna elettorale

Faccia da Brenda e la fine della mia adolescenza

Aveva fatto Jenny nella penultima e ultima stagione nella casa della prateria. Ma per tutti noi ormai cinquantenni sarà sempre la Brenda del telefilm...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – “Vedremo se funziona di più il porta a porta o il web con tutta la sua rete.
Chi tirerà su più pesci! La simpatia e positività non si vedono da un pezzo anzi teniamole bene lontane!
Il tempo di è fermato basta mandare indietro gli orologi. Le persone non cambiano col web ma hanno più possibilità di farsi conoscere …

Ma la percentuale dei votanti ? Basta vincere chi non partecipa non recita e non conta. La vittoria ha sempre mille papà ma la sconfitta è sempre orfana o data in affido…
Soliti ritornello detti e stra ripetuti fino al plagio. Tra moglie messe per tenere famiglia con due vitalizi e candidati bloccati.

Sempre o quasi le solite facce mentre le nuove sono peggio dei vecchi. Un Paese dove i figli sono peggio dei padri.
Le mie regole su cosa fare in campagna elettorale sono state copiate da tutti ma dite quello che dico io ma non fatelo… Ultimi momenti o 24 ore ma si può recuperare in un giorno o prendere voti.

Indecisi ci sono? Certo, basta non perdere tempo con hater ed eremiti del web e cercare magari pure in rete o in giro come nella prima repubblica.
Può un computer o smartphone sostituire un contatto elettorale ? Ormai anche nei più piccoli paesi si usa facebook addirittura Instagram ma tik tok stiamo attenti…
Molto spesso basta aprire la finestra di casa per parlare con un follower. Video, foto e montaggio tutto per la nostra scelta ma riusciamo a distinguere?
Messaggio chiaro per parlare confuso ma le ultime ore come bisogna passarle
Dove hai passato gli ultimi 5 anni? Purtroppo ormai sono comitati elettorali e comitati di gestione se vinci, ma se perdi ciao e arrivederci tra un lustro…

La notte elettorale o notte prima delle votazioni sembra quasi il titolo di un film. Ma forse solo nei film puoi cambiare storie, copioni e finali.

Purtroppo, un cast improvvisato o ripetuto all’infinito stufa. Vedi le urne vuote perché molti preferiscono mare, monti e colline in fiore .. La chitarra della politica suona piano piano nei cuori dei cittadini anche se grida come un rapper a palla nel proprio ego.

Tutto da brodo o voto ma sempre poco basta vincere? Panico da zero voto o incoscienza da convinti chi dorme non piglia pesci … Ma senza la giusta canna non si pesca, ma molti la comprano o gliela portano a casa …
Nelle votazioni gli italiani tirano fuori il peggio di sé per poi dare tutto il male dopo il voto
Analisi del voto?? Beh, tanto gira e rigira vincono sempre tutti… Io voglio vincere!!! Arrivista ma chi non ha voglia di vincere??? Non voglio io ma il popolo mi vuole !

Comunque, tanti auguri di buona notte prima delle votazioni e fate sonni tranquilli tanto il silenzio elettorale sarà sempre meglio del silenzio delle idee. La voglia di mandare tutti a dormire è fortissima ma il voto deve sempre essere segreto … Finiranno i soldati con santini e saluti con bianchini
Aperitivo con buffet o pizza fai te con bevute e salute. Non mangiare troppo che sei grosso o lascia la carne e pigliati l’osso Ognuno tornerà nel suo anonimato o nel non sono cercato.
Saluti e baci votami e taci. Non chiedere mai se devi andare a votare ma vai e fai quello che ti senti di fare…”.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner