Emanuele Fiano presenta a Turbigo la “Piccola guida di sinistra” per rilanciare la riflessione e il confronto culturale e politico

Distribuita gratuitamente, è disponibile sia in versione cartacea che in PDF. L'appuntamento è per domani sera alle 21

Trecate: il 21 giugno ‘Accordi d’autore’ in Villa Cicogna con tributo a Battisti

Prenderà il via nella serata del prossimo 21 giugno, nel cortile delle magnolie di villa Cicogna, la rassegna culturale “Accordi d’autore”, "iniziativa – ricordano...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Emanuele Fiano, già deputato del PD, presenta la sua ultima fatica editoriale “Piccola guida di sinistra per tempi difficili”, autoprodotta e distribuita gratuitamente, sia in versione online, sia cartacea. Per Fiano, senza la politica non ci sarebbe la società come la conosciamo e senza la cultura politica, i valori, le visioni e le idee forti non ci sarebbe politica, intendendo ovviamente quella democraticamente rappresentativa, che funzioni. Da qui la scelta di realizzare un pamphlet, una piccola guida appunto, per offrire un contributo di riflessione e confronto.

Costruita attraverso una “galleria” illustrata di personalità politiche e culturali del pensiero progressista, del socialismo democratico e del movimento sindacale e di loro frasi e pensieri, commentati e attualizzati dall’autore, il pamphlet si ottiene nella versione pdf online richiedendolo alla mail [email protected], mentre la versione cartacea tascabile verrà distribuita nelle presentazioni pubbliche che verranno realizzate nelle prossime settimane, comprese quelle auto-organizzate da coloro che lo richiederanno sempre alla stessa mail.

“Mi sono permesso di definire “piccola guida” questo libricino proprio per fornire un semplice strumento per cominciare, o ricominciare, insieme la definizione delle nostre idee forti e della nostra visione. Ecco perché nell’occhiello al suo titolo ho scritto, diciamo così, la “formula” che, a mio avviso, genera l’azione politica, cioè “valori / principi / idee”, ecco perché sono andato alla ricerca di alcune figure significative, anche se ve ne sono ovviamente molte altre, della tradizione politica e culturale a cui faccio riferimento. Per stimolare a riflettere e recuperare la certezza di possedere delle radici, di avere alle spalle un lungo percorso fatto e di poterne fare uno nuovo e altrettanto di valore”.

L’appuntamento a Turbigo è mercoledì 1 maggio, alle ore 21.00, presso la Sala delle Vetrate di Palazzo de Cristoforis, in Via Roma 39.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner