Dai Consorzi di bonifica lombardi 13 progetti strategici per l’efficientamento idrico

Per rispondere alla crisi climatica e ai suoi effetti sempre più impattanti, i Consorzi di bonifica lombardi hanno preparato 13 progetti dal valore di 260 milioni di euro.

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Di questo si è parlato a Milano, durante il convegno Irrigazione: una risorsa per l’agricoltura, il territorio e l’ambiente della Lombardia, promosso da ANBI Lombardia.

Gli esiti della programmazione, che i Consorzi di bonifica hanno predisposto per ottimizzare gli utilizzi idrici in relazione al Piano Nazionale di Interventi Infrastrutturali per la Sicurezza nel Settore Idrico, verranno a breve proposti al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

In capo ad ETVilloresi è il progetto di impermeabilizzazione del Canale Villoresi nel tratto tra Monza e Adda e l’allargamento della sua sezione nel tratto finale: 24 i km di canali interessati dagli interventi per un valore di progetto di oltre 80 milioni di euro.

Evidente la volontà di ridurre sensibilmente le dispersioni idriche e rendere disponibile una portata al tratto terminale sino a 6 mc/s da riservare, in casi di particolare criticità idrica, al soccorso del Naviglio Martesana a Cassano d’Adda.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner