Costruire un’Europa più sostenibile è possibile: il convegno di Assimprendil ANCE

Assimpredil Ance e Confservizi Lombardia, in vista delle prossime votazioni, organizzano un confronto con i candidati al Parlamento Europeo per approfondire le strategie e le proposte dei rispettivi partiti politici

Europee, Lega Magenta: “Ancora una volta, ringraziamo i Magentini per l’importante sostegno”

"Desideriamo ringraziare anche questa volta i cittadini di Magenta per averci aiutato a confermare l'amica Isabella Tovaglieri all' Europarlamento", esordisce soddisfatto il Segretario locale...

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

In vista delle prossime elezioni europee dell’8 e del 9 giugno, Assimpredil Ance, e Confservizi Lombardia, organizzano un incontro con alcuni candidati alla Parlamento Europeo per approfondire i temi principali che dovranno essere affrontati nella prossima legislatura a Bruxelles.

Appuntamento domani pomeriggio alle 14,30 presso la sede di Assimprendil Ance di Via San Maurilio 21.

Nel corso dell’incontro, saranno affrontati temi cruciali legati alla costruzione di un’Europa più sostenibile, con particolare attenzione ai settori del lavoro, del mercato, dell’innovazione e della sostenibilità.

All’evento parteciperanno:

Elena Bonetti – Azione – Siamo Europei
Maria Angela Danzì – Movimento 5 Stelle
Carlo Fidanza – Fratelli d’Italia
Pierfrancesco Maran – Partito Democratico
Letizia Moratti – Forza Italia
Raffaella Paita – Stati Uniti d’Europa
Alessandro Panza – Lega

I candidati avranno l’opportunità di esporre le loro posizioni e proposte riguardo all’accesso competitivo alle risorse produttive, alla tutela del made in Italy e all’implementazione della produzione nazionale. Inoltre, saranno discussi gli strumenti e le azioni necessarie per sostenere le piccole e medie imprese nell’accesso all’innovazione, in particolare quella legata alla digitalizzazione e alla sostenibilità.

Altri temi di rilievo saranno la carenza di alloggi, la povertà energetica e la necessità di infrastrutture per la transizione verde e digitale in Europa. Saranno esaminati modelli di finanziamento adeguati e flessibilità negli aiuti di Stato per raggiungere gli obiettivi comuni, nonché l’importanza di garantire alloggi sostenibili e accessibili e combattere la povertà energetica.
Infine, si analizzerà il ruolo delle utility pubbliche nel contesto delle politiche ambientali europee, evidenziando la necessità di investimenti e soluzioni innovative per promuovere la sostenibilità e l’economia circolare, nonché affrontare i cambiamenti climatici.

“Riteniamo che questi temi siano strategici e prioritari per l’Unione Europea – affermano Regina De Albertis e Yuri Santagostino, presidenti di Assimpredil Ance e Confservizi Lombardia – la costruzione di un’Europa più sostenibile richiede un impegno comune e una visione condivisa, e questo incontro rappresenta un’opportunità per approfondire le proposte dei candidati e promuovere il dibattito costruttivo fondamentale per il nostro futuro”.

(*NELLA FOTO REGINA DE ALBERTIS PRESIDENTE ASSIMPREDIL ANCE MILANO LODI MONZA E BRIANZA)

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner